Cinema e Serie TVNews

Google celebra il coming-out di Velma con un easter egg

Trick or Treat Scooby-Doo! debutterà il 16 ottobre su HBO Max

La conversazione che circonda i personaggi LGBTQ+ nell’animazione è in continua evoluzione. Lungo la strada, molti fan hanno operato con determinati canoni o speranze riguardo a personaggi che possono essere interpretati come parte della comunità LGBTQ+, ma non sono necessariamente confermati come tali nel canone. Questa settimana Scooby-Doo! ha confermato che Velma Dinkley è lesbica. Ora anche Google sta partecipando alla celebrazione. Se cerchi su Google “Velma” o “Velma Dinkley”, la pagina web risultante viene inondata di coriandoli delle bandiere lesbiche e LGBTQ+.

Le clip di Dolcetto o scherzetto, Scooby-Doo!, che ha colpito il mercato direct-to-video questa settimana, mostrano Velma che si innamora di Coco Diablo, una stilista che lavora con riluttanza con la Scooby Gang. Più tardi, Velma confessa la sua cotta per Daphne, portandola a scherzare sul fatto che “non sapeva che i criminali condannati fossero il [suo] tipo”. Ciò arriva dopo anni in cui i fan ipotizzavano che Velma potesse essere bisessuale o lesbica. Ciò include James Gunn, che ha scritto i film live-action del franchise degli anni 2000, e che nel 2020 ha twittato di aver “cercato” di rendere la Velma di Linda Cardellini chiaramente lesbica.

“Nel 2001 Velma era esplicitamente gay nella mia sceneggiatura iniziale”, ha spiegato James Gunn. “Ma lo studio ha continuato ad annacquarlo e ad annacquarlo, diventando ambiguo (la versione girata), poi niente (la versione rilasciata) e infine avere un fidanzato (il sequel).”

Le parole di Tony Cervone

Inoltre, il produttore supervisore di Mystery Incorporated Tony Cervone si è rivolto a Instagram nel 2020 per rivelare che anche la versione di Velma del suo show era lesbica, anche se canonicamente è entrata in una relazione con Shaggy.

L’ho già detto prima, ma Velma in Mystery Incorporated non è bi“, scrisse Tony Cervone all’epoca. “È gay. Avevamo sempre pianificato che Velma recitasse un po’ fuori dal personaggio quando usciva con Shaggy perché quella relazione era sbagliata per lei e aveva difficoltà inespresse. Ci sono indizi sul perché in quell’episodio con la sirena, e se segui l’intero arco narrativo di Marcie, sembra chiaro come potevamo renderlo 10 anni fa. Non credo che Marcie e Velma abbiano avuto il tempo di agire in base ai loro sentimenti durante la sequenza temporale principale, ma dopo il ripristino, sono una coppia Non può piacerti, ma questa era la nostra intenzione”.

PLAYMOBIL 70366 - SCOOBY-DOO! Stories in the Cauldron - Novit� nel 2020
  • Divertimento per i detective amatoriali: SCOOBY-DOO! Calderone della Strega PLAYMOBIL con Velma, Scooby-Doo, una strega e accessori per un gioco realistico
  • Scooby-Doo con arti snodabili e piastra di supporto per stare in piedi sulle zampe posteriori, Strega con volto ruotabile, Ghost card "Zeb Witch", Falò con luce
  • Play set che contiene personaggi PLAYMOBIL adatti ai bambini a partire da 5 anni: perfetti per le loro mani grazie alle dimensioni adeguate all'età, alla superficie piacevole al tatto e con bordi arrotondati
  • Per il montaggio consultare il manuale d'istruzioni all'interno della confezione, Alta qualità e struttura solida, È possibile effettuare una pulizia dei pezzi avendo cura di utilizzare esclusivamente acqua e senza l'uso di prodotti chimici
  • Contenuto: 1x PLAYMOBIL SCOOBY-DOO! Calderone della Strega, Play set da 38 pezzi con istruzioni: 1 calderone , 2 personaggi, 1 Scooby Doo, 34 accessori (2 micro batterie da 1,5V non incluse), Materiale: plastica, Dimensioni falò con calderone: ca; 16x9,5x7 cm (LxPxA), Peso: 197 g, 70366
Source
comicbook

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button