Intrattenimento

Glass: il nuovo trailer italiano del sequel di Split e Unbreakable

È stato pubblicato pochi minuti fa il nuovo trailer italiano di Glass, prossimo film di M. Night Shyamalan

Oramai non manca molto. Fra poco più di tre mesi infatti arriverà ufficialmente nelle sale italiane Glass, nuovo film di M. Night Shyamalan, atteso da tantissimi appassionati in tutto il mondo. Dopo l’apparizione a sorpresa di David Dunn nei momenti conclusivi di Split, in moltissimi guardano con estrema curiosità a questo terzo capitolo della saga iniziata con Unbreakable – Il predestinato nel 2000.

Il nuovo trailer italiano di Glass

Pochi minuti fa è stato diffuso un nuovo trailer dedicato alla pellicola, che potete trovare qui sopra nella versione italiana. Di seguito è invece disponibile la sinossi ufficiale del film:

Interpretato da Samuel L. Jackson, James Mcavoy, Bruce Willis e dall’attrice vincitrice del Golden Globe Sarah Paulson, Glass vede David Dunn all’inseguimento dell’identità sovrumana di Kevin Wendell Crumb, ovvero la Bestia, in un susseguirsi di incontri sempre più pericolosi. Elijah Price, noto anche con lo pseudonimo de “l’Uomo di Vetro”, emergerà dall’ombra in possesso di segreti decisivi per entrambi gli uomini.

Cosa ne pensate? Siete tra i tanti amanti della saga avviata con Unbreakable – Il predestinato? Cosa vi aspettate da Glass, dopo aver visto questo trailer?

Vi ricordiamo che Glass arriverà nelle sale italiane il 17 gennaio del 2019, per la regia di M. Night Shyamalan. Nel cast oltre ai tre protagonisti Bruce Willis, James McAvoySamuel L. Jackson saranno presenti anche Spencer Treat Clark e Charlayne Woodard, che torneranno a interpretare il figlio di Dunn e la madre di Price.

[amazon_link asins=’B0041KW2R4,B01MSAG7SN,B014WU5GSE’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a7dbca40-cd7f-11e8-b36a-afcd7f3fae5e’]

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button