Giochi da tavoloNews

Giochi da tavolo: è boom in periodo di pandemia

Regole semplici, partite veloci e storytelling: il settore dei board games ha registrato un incremento sorprendente.

A un anno dall’inizio della pandemia il settore dei board games ha registrato una crescita a due cifre. Il vertiginoso incremento, in termini di vendita, è avvenuto in soli dodici mesi. Nella top five delle preferenze degli italiani, al posto dei tradizionali giochi da tavolo, adesso ci sono i giochi da tavolo dei millennials: Dixit, Ticket to Ride, Dobble ed Exploding Kittens.

I giochi da tavolo spopolano tra i millennials

Durante il periodo di pandemia l’interesse degli italiani nei confronti dei giochi da tavolo è aumentato tra il 50 e il 70%. Probabilmente questa vertiginosa crescita è una reazione dovuta alle troppe ore passate online, tra smart working, social e didattica a distanza. Una serie di analisi di base del target dei board games conferma che la maggioranza degli acquirenti oggi sono di età compresa tra 25 e 39 anni. È la generazione dei millennials, ovvero i nati tra il 1981 e il 1996. Sono dati che sembrano trovare conferma anche dai numeri registrati in altri paesi. In Inghilterra, Stati Uniti e Germania, i tassi di crescita del comparto dei board games sono compresi tra il 15 e il 40%. Ma rispetto ai cosiddetti giochi della generazione dei boomer, quali sono le caratteristiche dei giochi dei millennials?

Innanzitutto, la velocità: mai più maratone infinite di tre o quattro ore per finire una singola partita. Partite veloci di 15 o 30 minuti al massimo. Poi se si vogliono passare le serate si cambia gioco, così la varietà è assicurata. Il secondo elemento è la semplicità. Ciò che si vuole evitare è passare le ore a leggere le istruzioni oppure trovare interpretazioni differenti delle regole. Terzo fattore che spesso caratterizza i giochi moderni è l’elemento dello storytelling: in questo modo ogni giocatore può alimentare la propria creatività. Esempi di titoli di grande successo sono Dixit, Sherlock Holmes e Arkham Horror.

Ultima, ma non meno importante, la componente eliminazione: la maggior parte dei giochi tradizionali porta spesso all’eliminazione di uno dei partecipanti prima della fine della partita. I board games dei millennials invece, tendono a superare questo elemento che risulta frustrante per chi deve rimanere a guardare mentre gli altri proseguono il gioco. Questo rende ogni partita più leggera e divertente. I giochi più amati dai millennials, che contengono tutte le caratteristiche sopracitate sono Dixit, Ticket to Ride, Dobble ed Exploding Kittens.

LEGGI ANCHE: I giochi da tavolo che attendiamo di più dal 2021

Offerta
Asmodee - Exploding Kittens, Gioco di Carte, Edizione in Italiano, 8540
  • Exploding Kittens è un card game veloce e immediato che saprà appassionare tutti: perché tutti amano i gattini...e le esplosioni
  • I giocatori pescano carte fino a quando qualcuno non incappa nella temuta carta Exploding Kitten: a quel punto quel qualcuno esplode ed è eliminato dal gioco, a meno che non abbia una carta Disinnesgatto per evitare l'esplosione
  • Il gioco più sostenuto su Kickstarter, con più di 200.000 sostenitori e quasi 9 milioni di dollari di finanziamenti, divenendo così uno tra i progetti più finanziati di sempre sulla piattaforma online
  • Numero di giocatori: 2-5, età consigliata: da 7 anni in su, durata media: 15 min
  • Edizione in lingua italiana
Offerta
Asmodee - Harry Potter Dobble Gioco da Tavolo, Edizione in Italiano, 8243
  • Dobble è un divertente gioco di colpo d’occhio e velocità. 5 mini-giochi in cui i giocatori dovranno essere i più rapidi a trovare il simbolo identico tra due carte. In questa nuova versione, immergiti nella atmosfera fantastica di Hogwarts, con le immagini di Harry Potter, Hermione e Ron, bacchette e creature magiche!
  • Numero di giocatori: 2-8
  • Età consigliata: da 6 anni in su
  • Durata media: 15 minuti
  • Edizione in lingua italiana

Marzia Ramella

La mia serata tipo? Amici, pizza, film e un bel gioco da tavola. Amo i libri, i videogiochi, le serie tv, Harry Potter, i cartoni Disney, il mare, gli animali, viaggiare... insomma, di tutto un po'. Sono ottimista per natura, un pò lunatica e mamma di due cani bellissimi.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button