Cinema e Serie TVFeatured

Gina Carano commenta il suo licenziamento

L'attrice non prenderà parte alla terza stagione di The Mandalorian

Il giorno dopo che la decisione della Lucasfilm di recidere i legami con Gina Carano (Cara Dune), il portale Deadline ha raccolto alcuni commenti dell’attrice. Ricordiamo che l’azione della Lucasfilm ha portato di conseguenza all’esclusione della Carano dalla terza stagione di The Mandalorian e dai nuovi show previsti per Disney+.

Le parole di Gina Carano

Gina Carano spiega il suo punto di vista: “Il Daily Wire mi sta aiutando a realizzare uno dei miei sogni, ovvero quello di sviluppare e produrre il mio film” ha esordito l’attrice. In seguito  la dura stoccata: “Ho gridato e la mia preghiera è stata esaudita. Invio un messaggio di speranza a tutti coloro che vivono nella paura di essere cancellati da questa mafia totalitaria”. Una decisione che non le è andata giù: “Ho appena iniziato ad usare la mia voce che ora è più libera che mai e spero che ispiri gli altri a fare lo stesso. Non possono cancellarci se non glielo permettiamo”.

Ben Shapiro spiega l’ingaggio dell’attrice

Le parole dell’attrice hanno avuto il supporto del co-fondatore del Daily Wire, Ben Shapiro. L’orgoglio di averla ingaggiata è alto: “Non potremmo essere più entusiasti di lavorare con Gina Carano, un talento incredibile abbandonato da Disney e Lucasfilm per aver offeso l’autoritaria sinistra hollywoodiana”. Di conseguenza: “Questo è il motivo per cui Daily Wire esiste, ovvero fornire un’alternativa non solo ai consumatori”.  Anche: “Ai creatori che si rifiutano di inchinarsi a questa mafia”. I dettagli sulla trama e sul cast sono ancora ignoti.

Dopo il licenziamento di Gina Carano e la notizia della sua esclusione dalla terza stagione della serie The Mandalorian nei panni di Cara Dune, i fan si sono mobilitati sui social per proporre alla casa di produzione di ingaggiare Lucy Lawless al suo posto.

Disney-Star Wars Child-The Mandalorian Peluche Giocattolo, Multicolore, da 28 cm, GWD85
  • Questo peluche da 30 cm di Baby Yoda catturerà il cuore dei fan di Star Wars di tutto il mondo
  • Ispirato alla serie Disney+ The Mandalorian, l'adorabile personaggio dalla pelle verde, le grandi orecchie e i grandi occhi assomiglia a un piccolo Yoda, ma viene chiamato "Il Bambino"
  • Il soffice peluche ha un corpo morbido e una base resistente ed è ottimo da abbracciare o da mettere in mostra come oggetto di collezione
  • Il personaggio indossa la vestaglia proprio come nella serie
  • I fan di Star Wars adoreranno vestire i panni del cacciatore di taglie di The Mandalorian e prendersi cura del cucciolo (The Child)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button