Cinema e Serie TV

Gina Carano ha scoperto il suo licenziamento direttamente dai social media

L'attrice spiega nei dettagli come avrebbe agito la Lucasfilm nei suoi confronti

Gina Carano è tornata a parlare del suo licenziamento con conseguente allontanamento da The Mandalorian. Il caso è scoppiato in seguito ai suoi tweet definiti “inaccettabili”. Nel corso di un’intervista, la Carano ha rivelato che i problemi c’erano ormai da tempo. Queste le parole dell’attrice: “All’inizio dell’anno scorso, prima che uscisse “The Mandalorian”, volevano che usassi le loro esatte parole per scusarmi sull’uso del pronome”. Ma: “Ho rifiutato e ho offerto una dichiarazione con parole mie”. Così il primo strappo: “Ho chiarito che non volevo avere nulla a che fare con la presa in giro della comunità transgender e che stavo solo attirando l’attenzione sugli abusi della massa nel costringere le persone a mettere pronomi nella loro biografia”.

Le parole di Gina Carano

Un rifiuto, quello dell’attrice, che le sarebbe costato l’esclusione dalla promozione della seconda stagione di The Mandalorian. Un duro colpo: “È stato straziante, ma non volevo togliermi dal duro lavoro di tutti coloro che hanno lavorato al progetto, quindi ho detto ok”. Gina Carano ha spiegato: “Quella è stata l’ultima volta che sono stata contattata per qualsiasi tipo di dichiarazione pubblica o di scuse dalla Lucasfilm. Ho scoperto attraverso i social media, come tutti gli altri, di essere stata licenziata“.  Questa, quindi, la versione di Gina Carano sul suo licenziamento.

Ricordiamo che The Mandalorian (nota anche come Star Wars: The Mandalorian) è una serie televisiva statunitense creata da Jon Favreau e prodotta da Lucasfilm. È distribuita sulla piattaforma streaming Disney+ dal 12 novembre 2019, data di lancio del servizio negli Stati Uniti. È la prima serie televisiva live action ambientata nell’universo di Guerre stellari. Le vicende si svolgono circa cinque anni dopo quelle narrate nel film Il ritorno dello Jedi e 25 anni prima di quelle de Il risveglio della Forza. Il protagonista è Din Djarin, un cacciatore di taglie mandaloriano che opera oltre i confini della Nuova Repubblica. I produttori esecutivi della serie sono Jon Favreau, Dave Filoni, Kathleen Kennedy e Colin Wilson. Favreau è inoltre showrunner e capo sceneggiatore.

Funko POP Star Wars: The Mandalorian-Cara Dune Figura da Collezione, Multicolore, 50961
  • Un'iconica statuina Funko Pop! Vinyl della serie The Mandalorian
  • Cara Dune e' alto 9cm ed inserita all'interno di una scatola trasparente da collezione
  • Scopri tutte le altre statuine Star Wars di Funko e collezionale tutte!
  • Funko POP! è il giocattolo dell'anno 2018!

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button