Cinema e Serie TVNews

Ghostbusters: Legacy, dei mini-Stay Puft nella prima clip

Attualmente il rilascio del film è previsto per l'11 novembre

Dopo alcuni ritardi nel rilascio, l’attesissimo Ghostbusters: Legacy arriverà nei cinema entro la fine dell’anno. La maggior parte delle star del film originale torneranno per questo sequel, che continua la storia dei primi due episodi, ma non saranno gli unici volti familiari che i fan ritroveranno. Ghostbusters: Legacy riporta sullo schermo Stay Puft Marshmallow Man, anche se in una versione ridotta. L’adorabile cattivo più iconico di Ghostbusters torna, infatti, rimpicciolito. Di seguito la clip con i mini Stay Puft in Ghostbusters: Legacy.

Sony ha rilasciato una clip da Ghostbusters: Legacy che introduce le nuove creature Mini-Puft, piccole versioni dell’Uomo Marshmallow che hanno calpestato New York City. Questa clip mostra Paul Rudd, che recita nel nuovo film, mentre prende sceglie un gelato, quando un’orda di Mini-Puft scappa dalle buste di marshmallow causando il caos.

Bill Murray parla di Ghostbusters: Legacy

La versione di Jason Reitman di Ghostbusters era originariamente prevista per i cinema lo scorso anno, ma è stata ritardata a causa della pandemia. Il film è stato spostato all’estate 2021 prima di essere collocato alla sua data di rilascio attuale, l’11 novembre. Questo nuovo film è radicato nella nostalgia e nella storia dell’originale Ghostbusters, che è esattamente ciò che i fan del franchise speravano di vedere.

Dopo aver ricevuto un premio dal Santa Barbara Film Festival (tramite NME), Bill Murray ha offerto alcuni commenti sul film. L’attore ha scherzato sul fatto di essere inizialmente scettico riguardo al fatto che Jason Reitman prendesse il controllo del franchise (“Ricordo il suo bar mitzvah!”), tuttavia ha poi ammesso di essersi ricreduto. Ha così dichiarato che il film: “ha davvero le stesse sensazioni del primo capitolo, più del il secondo o quello delle ragazze.” Ciò non significa che sia stato facile da realizzare. Murray ha aggiunto: “Era difficile. È stato davvero difficile. Ecco perché penso che andrà bene. Abbiamo preso parte alle riprese solo per un po’, ma è stato fisicamente doloroso. Indossare quegli zaini è estremamente scomodo. All’epoca avevamo batterie di grandi dimensioni. Ora hanno batterie delle dimensioni di orecchini. Tuttavia è ancora una cosa davvero pesante da indossare, tutto il tempo”.

Source
https://comicbook.com/movies/news/ghostbusters-afterlife-mini-pufts-paul-rudd-clip/

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button