Cinema e Serie TVFeatured

Games of Thrones ha quasi spinto Millie Bobby Brown a smettere di recitare

L'attrice ha raccontato di avere avuto così tante esperienze negative da pensare di cedere...

L’attrice Millie Bobby Brown ha rivelato di aver quasi smesso di recitare prima di ottenere il ruolo da protagonista  in Stranger Things di Netflix. L’attrice, infatti, non è riuscita a ottenere una parte in Game of Thrones della HBO, episodio che l’ha portata a chiedersi se avesse o meno un futuro nella recitazione. La Brown raccontato come il rifiuto nell’industria cinematografica e televisiva sia stato scoraggiante per lei durante una chiacchierata a The Tonight Show di Jimmy Fallon. “Sono rimasta molto scoraggiata dal rifiuto, che è qualcosa che dico a tutti. Questo settore è… Pieno di rifiuti 24 ore su 24, 7 giorni su 7”, ha ammesso la giovane attrice. Fallon ha risposto: “Lo è davvero”.

Millie Bobby Brown racconta della sua audizione

Ottieni un sacco di no prima di ottenere un sì”, ha continuato Millie Bobby Brown. “Stavo facendo un’audizione per spot pubblicitari, per qualsiasi cosa.” Così ha spiegato: “Poi ho fatto un’audizione per Game of Thrones, ma mi hanno detto “no”. Desideravo davvero quel ruolo, e lì ho pensato: “È davvero troppo difficile”. Mi sono detta che mi sarei data ancora solo poche possibilità. E fra i miei ultimi tentativi c’era uno show Netflix chiamato Montauk” che è andato molto bene. “il resto è storia – ha ammesso infatti l’attrice – abbiamo ribattezzato lo spettacolo Stranger Things.” La Brown ha aggiunto che essere stata scelta per Stranger Things è stato “sicuramente ciò che le ha dato la speranza di rifare tutto di nuovo”.

Durante la sua intervista, Fallon ha anche espresso amore per il suo recente film, Enola Holmes, e le ha augurato che possa presto diventare un franchise. Secondo Rotten Tomatoes, il consenso della critica è che “Enola Holmes porta una ventata di aria fresca a Baker Street e lascia molto spazio a Millie Bobby Brown per mettere il suo timbro effervescente su un futuro franchise”.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button