Cinema e Serie TVFeatured

Free Guy, il teaser ironizza sui rinvii cinematografici

L'attore scherza sull'uscita del suo film proponendo varie date

È stato pubblicato su Twitter un nuovo teaser trailer del prossimo film di Ryan Reynolds, Free Guy.

Il trailer si apre con scene del film, sovrapposte a questa affermazione: “In un anno di incertezza e caos, una cosa è certa: Free Guy arriva nelle sale l’11 dicembre”. Il filmato poi vede protagonista Reynolds che dice: “C’è un ma!” Viene quindi raggiunto da altri membri del cast e dal regista Shawn Levy per proporre date di rilascio alternative alla luce della pandemia di coronavirus (COVID-19). Queste vanno dalle festività standard tra cui Natale e San Valentino. La pandemia di COVID-19 ha portato diversi film a posticipare le date di uscita fino al prossimo anno o addirittura a saltare completamente l’uscita nei cinema per puntare su premium video on demand.

La trama di Free Guy

Il teaser trailer di Free Guy ha un approccio ironico a questo, anche se la pandemia potrebbe portare alla sua riprogrammazione. Free Guy si concentra su un cassiere di banca di nome Guy, interpretato da Reynolds. Nel videogioco Free City, Guy è un NPC programmato come commesso in banca. Due hacker, Milly e Keys, aiutati da un publisher, installano su Guy la consapevolezza del fatto che il suo mondo è un videogioco e prende provvedimenti per diventare l’eroe. Quest’ultimo cre una corsa contro il tempo per salvare il gioco prima che gli sviluppatori possano spegnerlo.

Ryan Reynolds e Levy si riuniranno per un film sui viaggi nel tempo intitolato My Name Is Adam. Prodotto dalla Skydance Pictures e dal banner di Maximum Effort di Reynolds. Diretto da Shawn Levy, lo show è interpretato da Ryan Reynolds, Jodie Comer, Joe Keery, Lil Rel Howery, Utkarsh Ambudkar e Taika Waititi. Originariamente previsto per il 3 luglio, ora è previsto che venga rilasciato l’11 dicembre.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button