Cinema e Serie TV

Tanta fiducia per il reboot di Animaniacs

Uno dei doppiatori originali commenta il ritorno dello show in arrivo

Gli Animaniacs stanno per tornare con un reboot. La bizzarra ma indimenticabile serie TV di animazione degli anni ’90 dovrebbe infatti presto comparire sugli schermi in una veste nuova. Il progetto è stato in sviluppo molto a lungo, ma ora tutto sta procedendo speditamente e presto dovrebbe arrivare sul servizio di streaming Hulu. Sarà un modo per fare conoscere questo show così particolare a una generazione tutta nuova e i suoi doppiatori hanno grande fiducia nel risultato finale.

Il reboot di Animaniacs sarà davvero eccezionale secondo uno dei doppiatori originali

Nelle ultime ore infatti sono arrivate online le parole di Rob Paulsen che nel progetto originale dava la voce a personaggi entrati nella cultura popolare come Yakko e Mignolo. In un’intervista rilasciata a ComicBook.com ha dichiarato che “sarà davvero eccezionale“, per poi aggiungere:

Sappiamo che dobbiamo raggiungere un livello decisamente alto. In più, sappiamo che siamo in una situazione senza precedenti, in cui le persone hanno un atteggiamento… Cioè, hanno le braccia come incrociate. Pensano ‘OK, vediamo un po’ che cos’hai combinato’ e noi siamo pronti ad accettare la sfida“.

Paulsen ha continuato a rassicurare i fan, parlando del coinvolgimento di Steven Spielberg, già produttore esecutivo dell’originale:

Steven lo capisce e nonostante tutto è ancora disposto a farlo. In più+ Hulu è pronta a metterci i soldi necessari“.

Voi cosa ne pensate? Avete alte aspettative per il reboot di Animaniacs? Pensate che possa essere all’altezza degli iconici cartoon originali? Oppure il vostro approccio a questo progetto è più scettico come prevede Rob Paulsen?

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button