Cinema e Serie TVFeatured

L’ultimo romanzo di Elena Ferrante diventerà una serie su Netflix

La vita bugiarda degli adulti è il titolo del libro che sarà presto una serie TV per il colosso streaming

Con un tweet sul suo account ufficiale, Netflix ha annunciato una serie tv tratta dall’ultimo libro di Elena Ferrante, La vita bugiarda degli adulti. Il libro, che è diventato un bestseller immediato in Italia dopo la sua pubblicazione a novembre 2019, sarà lanciato in 25 paesi il 1° settembre.

La vita bugiarda degli adulti narra le vicende di Giovanna

“La vita bugiarda degli adulti” è il ritratto di una giovane donna di nome Giovanna che passa dall’infanzia all’adolescenza negli anni ’90. “La ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, oscilla tra due Napoli consanguinee che però si temono e si detestano: la Napoli di sopra, che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale”, si legge nella descrizione fornita da Europa Editions. La protagonista quindi: “oscilla tra alto e basso, ora precipitando ora inerpicandosi, disorientata dal fatto che, su o giù, la città pare senza risposta e senza scampo”.

Chi è Elena Ferrante

Elena Ferrante è considerata una delle scrittrici del 21° secolo più lette e amate al mondo. “Siamo incredibilmente onorati di essere incaricati di sviluppare una serie basata su “La vita bugiarda degli adulti”. Ha dichiarato Felipe Tewes, direttore della serie originale in lingua locale di Netflix in una nota. “I libri di Elena Ferrante hanno ispirato e affascinato il pubblico in Italia e nel mondo, e siamo entusiasti di portare i suoi ultimi sforzi sugli schermi del nostro pubblico globale“. Per poi aggiungere: “Siamo inoltre entusiasti di continuare la nostra collaborazione con Fandango e di investire in storie uniche del Made in Italy che crediamo possano risuonare in Italia e nel mondo”.

Fandango è tra le compagnie italiane, insieme a Wildside, che in precedenza aveva collaborato con Rai e HBO nella serie TV “L’Amica Geniale“. Quest’ultima è basata sulla trilogia della Ferrante, la cui seconda stagione è stata recentemente trasmessa negli Stati Uniti. “Siamo molto felici di continuare a raccontare il mondo di Elena Ferrante”, ha dichiarato il fondatore di Fandango Domenico Procacci.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button