Cinema e Serie TVFeatured

Doctor Who: la stagione 13 avrà meno episodi

La scelta è stata fatta a causa dei rigidi protocolli da seguire

La BBC ha ufficialmente confermato che il 13° Dottore, i compagni e la troupe sono già tornati sul set di Doctor Who, filmando l’attesissima Stagione 13 della serie. Le riprese hanno avuto ufficialmente inizio il 2 novembre, come confermato dalla BBC in un recente comunicato stampa. La troupe di Doctor Who ha anche condiviso un messaggio relativo al fatto che la durata complessiva della prossima stagione è più breve rispetto alle stagioni precedenti. “Con i protocolli di sicurezza in atto, il team di Doctor Who sta ora filmando secondo le rigide linee guida del settore e del governo britannico per garantire la sicurezza di tutto il cast e la troupe”, si legge. Per poi aggiungere: “Con il tempo e i protocolli aggiuntivi richiesti, il team completerà un totale di otto episodi invece dei soliti 11”.

Le difficoltà nel girare durante la pandemia

Doctor Who 13 avrà dunque meno episodi. Intanto lo showrunner Chris Chibnall ha rilasciato una dichiarazione su come è filmare Doctor Who in mezzo alla pandemia di coronavirus (COVID-19). “In questi anni più strani, il team di produzione di Doctor Who ha fatto miracoli per riportare lo spettacolo in produzione”. Ma: “Siamo entusiasti di tornare a fare lo spettacolo. Data la complessità della realizzazione di Doctor Who e con i nuovi e rigorosi protocolli di lavoro COVID, ci vorrà un po ‘più di tempo per filmare ogni episodio …” Il risultato non cambia: “Ma stai tranquillo, l’ambizione, l’umorismo, il divertimento e le paure che ti aspetti da Doctor Who saranno ancora saldamente al loro posto. Periodo impegnativo, ma il Dottore non si sottrae mai a una sfida”.

Matt Strevens, produttore esecutivo di BBC Studios, ha aggiunto: “Siamo così entusiasti di aver sbloccato il TARDIS, rispolverato il sonoro ed essere in grado di riprendere le riprese per la prossima stagione”. La stagione 12 di Doctor Who si è conclusa con il Dottore (Jodie Whittaker) imprigionato da un plotone di judoon. Doctor Who 13, con i nuovi episodi, saprà regalarci altri grandi colpi di scena.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button