IntrattenimentoNews

DC Comics: gli sneak peek di tre variant di Wonder Woman 750

Il Chief Creative Officer di DC Comics ha svelato le prime immagini di tre delle nove variant cover dell'attesissimo albo

Jim Lee, Chief Creative Officer e Co-Publisher della DC Comics, ha condiviso sui suoi account Twitter e Instagram un piccolo assaggio di tre delle future variant cover dell’attesissimo albo a fumetti Wonder Woman 750. Diamo loro un’occhiata assieme:

Nel primo sneak peek l’amazzone Diana Prince da Themyscira impugna spada e scudo. Lo sfondo alle spalle è coperto di rovine.

https://www.instagram.com/p/B5JuA0dHWkr/?utm_source=ig_embed

Il secondo è un particolare della variant dedicata alla Wonder Woman degli anni 1980. Raffigura l’eroina dell’Universo DC scontrarsi con Dr. Pyscho.

https://www.instagram.com/p/B5KZd_UHEki/?utm_source=ig_embed

La terza e ultima anteprima ritrae invece l’amazzone in fuga dalla sua arcinemica Cheetah, che possiamo vedere dietro di lei.

Tutti i dettagli su Wonder Woman 750

Composto da 96 pagine dense d’avventura, l’albo celebrativo numero 750 debutterà tra gli scaffali dei comic book shop statunitensi il 22 gennaio dell’anno prossimo. Il prezzo del volume, in un formato diverso rispetto allo spillato standard americano, è di 9.99 dollari. Il team creativo non è ancora stato svelato nella sua interezza. I nomi che per adesso conosciamo sono i seguenti: alla sceneggiatura si succederanno autori del calibro di Vita Ayala, Marguerite Bennett, Kami Garcia, Dean Hale, Shannon Hale, Jeff Loveness, Steve Orlando, Greg Rucka, Gail Simone e Mariko Tamaki; tra i disegnatori troviamo invece Elena Casagrande, Colleen Doran, Jesus Merino e infine Gabriel Picolo.

Oltre alla cover di Joelle Jones sono previste nove variant tra cui una black variant. Le restanti otto andranno a coprire i vari decenni della lunga vita editoriale dell’eroina: dal suo debutto su All-Star Comics 8 del 1942 fino ad oggi. Sono firmate da Joshua Middleton (1940s variant cover), Jenny Frison (1950s variant cover), J. Scott Campbell (1960s variant cover), Olivier Coipel (1970s variant cover), George Perez (1980s variant cover), Brian Bolland (1990s variant cover), Adam Hughes (2000s variant cover), e infine dal duo Jim Lee e Scott Williams (2010s variant cover).

Un’altra uscita interessante dedicata all’amazzone di casa DC è intitolata Wonder Woman: Tempested Tossed, un graphic novel scritto da L. H. Anderson e illustrato da L. del Duca in uscita la prossima estate. Qui trovate alcune tavole in anteprima.

Source
cbr.com

Nicolò Monti

Lettore e gran bevitore di caffè, rigorosamente non zuccherato. Appassionato di storie ambientate in Scandinavia e in Islanda. Divoratore di musica nel tempo libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button