Cinema e Serie TV

Il Darkhold avrebbe avuto un ruolo centrale nella serie su Howard il Papero

Kevin Smith spiega come il libro avrebbe inciso nella storia dello show di Hulu

Prima della sua cancellazione, Howard il Papero di Hulu era pronto ad immergersi in posti molto più oscuri di quanto si potrebbe pensare per la serie. Nell’ultimo episodio di FatMan Beyond, l’ex produttore di Howard il Papero Kevin Smith ha rivelato che Darkhold sarebbe servito come elemento centrale della trama dello spettacolo. Come spiegato da Smith, la serie avrebbe seguito il detective nella sua ricerca del noto libro mistico nell’intento di tornare a casa.

The Darkhold, naturalmente, è uno dei tomi più noti nei miti Marvel ed è alla radice delle teorie più popolari che circondano la vera identità del libro luminoso nel seminterrato di Agatha Harkness (Kathryn Hahn). Noto anche come The Book of Sins, è un libro di fantasia che appare nei fumetti americani pubblicati dalla Marvel Comics. The Darkhold è apparso nella serie televisiva Marvel Cinematic Universe Agents of S.H.I.E.L.D. e Runaways.

Darkhold e Howard il Papero: le parole di Kevin Smith

“Avrebbe giocato un ruolo centrale nel nostro cartone animato Howard the Duck”, ha dichiarato Kevin Smith al suo co-conduttore Marc Bernardin. “Quello era l’unico modo per lui di tornare a casa, erano le pagine sparse di Darkhold. Ho visto WandaVision e se quel [libro] è davvero Darkhold, questo è un motivo sufficiente per uccidere Howard the Duck proprio lì.” Poco dopo, il regista ha ricordato ai fan che Mephisto ha poco o nulla a che fare con Darkhold. Invece, il libro è stato creato dal demone Chthon. “Nei fumetti, c’è un tizio responsabile per Darkhold, e non è Mephisto. È Chthon”, ha aggiunto Smith.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button