GiochiNews

Contrordine: la Play 2020 è annullata

Dopo l'annuncio di pochi giorni fa, un passo indietro: la Play 2020 è ufficialmente annullata

Annullata la Play 2020. Una triste notizia, specie dopo la conferma dello svolgimento della fiera del gioco da tavolo di Modena, di pochi giorni fa. Il 1 luglio infatti, con un comunicato stampa apparso sul sito ufficiale della manifestazione, veniva confermato lo svolgimento della Play 2020. Le date confermate erano dal 10 al 13 settembre 2020, ben 4 giorni di durata. Questo annuncio metteva fine a 6 mesi di proroghe e di spostamento della fiera.

Ieri è arrivata invece la notizia della definitiva sospensione dell’evento per il 2020. Su un nuovo comunicato stampa, gli organizzatori della fiera hanno fatto un passo indietro. “Play è al servizio del Mondo del Gioco. Al servizio dei giocatori che lo popolano, delle aziende che vi operano e delle associazioni che lo promuovono.”. Questo si legge nel comunicato stampa che annuncia l’annullamento della fiera. Pur essendoci le condizioni normative per svolgere l’evento, ascoltando tutti, gli organizzatori si sono resi conto che non avrebbero potuto offrire il “momento di incontro” che tutti vedono nella Play.

Ecco perché dunque viene annullata la Play 2020. Gli organizzatori però inizieranno subito ad organizzare l’evento del 2021. Ma per chi aveva già comprato i biglietti, lo staff assicura che saranno rimborsati i biglietti acquistati e le quote di partecipazione già versate. Entro pochi giorni visitatori ed espositori riceveranno una mail con le modalità per essere rimborsati.

annullata Play 2020

Alessio Riccardi

Amante di giochi da tavolo, giocatore di Magic della prima ora, divoratore compulsivo di mostre. Se c'è un gioco da tavolo nelle sue vicinanze, probabilmente vi inviterà a fare una partita insieme!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button