Letteratura e fumettiNews

COme VIte Distanti, un fumetto in favore dello Spallanzani

ARF!, festival del fumetto di Roma , ha organizzato una speciale raccolta fondi in favore dell’ospedale Spallanzani di Roma. COme VIte Distanti, questo il titolo di un volume a fumetti il cui ricavato sarà interamente donato alla struttura sanitaria che fin dal primo giorno sta fronteggiando l’emergenza Covid-19.

https://www.facebook.com/arfestival/posts/1707799126027765

 

Il progetto prenderà il via il prossimo 25 marzo quando, a cadenza giornaliera, il sito e i canali social di ARF! inizieranno la pubblicazione di un racconto corale a fumetti. Nascerà così un volume in cui moltissimi fumettisti italiani firmeranno un racconto sull’emergenza che stiamo attualmente vivendo. Tra gli artisti presenti potremo leggere storie di autori come Zerocalcare, Mirka Andolfo, Giacomo Bevilacqua, Lorenza Di Sepio, Fumettibrutti, Gipi, LRNZ, Sara Pichelli, Sio, Werther Dell’Edera e moltissimi altri.

Dopo la sua pubblicazione online il fumetto sarà proposto in volume cartonato, il cui pre-ordine sarà disponibile a partire dal 25 marzo. Il ricavato della sua vendita sarà interamente devoluto all’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma, fornendo un contributo concreto alla lotta contro il Coronavirus. La cover del volume è curata da Ale Giorgini, mentre gli stessi organizzatori promettono nuove sorprese ed iniziative legate al progetto COme VIte Distanti.

Giunto alla sua sesta edizione, ARF! si terrà negli spazi romani di Ragusa OFF dal 22 al 24 maggio. Un festival in continua crescita in cui poter assistere a mostre, incontri e masterclass con alcuni fra i più famosi e apprezzati autori di fumetti, italiani ed internazionali.

Mattia De Poi

Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button