Intrattenimento

Cluedo: il film sarà diretto da Jason Bateman e avrà Ryan Reynolds come star?

Arrivano novità in merito alla nuova pellicola

Jason Bateman, attore e regista che si è aggiudicato un Emmy nella categoria Migliore regia, è ad un passo nel trovare l’accordo per un nuovo progetto. C’è infatti una trattativa in corso per la sua partecipazione come regista e attore del nuovo film di Ryan Reynolds basato sul gioco del Cluedo. La scrittura del copione è stata affidata a Rhett Reese e Paul Wernick. Il film, per gli amanti del gioco da tavola, non ha un nome nuovo. Infatti si ispirerà proprio al gioco sviluppato dalla Hasbro nel 1949. Il gioco consiste nello scoprire il colpevole di un omicidio tra sei diversi sospettati.

In realtà già esiste una versione cinematografica del gioco da tavola, con il nuovo film che quindi dovrebbe essere un remake live-action. La Paramount Pictures ha prodotto una pellicola nel 1985 ispirata proprio a Cluedo. Parliamo naturalmente del cult Signori, il delitto è servito, che vide protagonisti Tim Curry, Eileen Brennan e Madeline Kahn. Il film è ambientato nel 1954 e si sviluppa in una villa misteriosa con un maggiordomo intento ad accogliere sette invitati. Tra i protagonisti troviamo uno psichiatra radiato dall’ordine, la direttrice di un bordello illegale e un dipendente del Pentagono, sono accomunati da un ricatto subito dalla stessa persona.

Per l’occasione il regista Jonathan Lynn propose tre finali diversi che nella versione televisiva scorrono uno dopo l’altro. Nella versione Home Video si possono invece scoprire in anticipo. Ritornando a Cluedo la produzione del film potrebbe iniziare tra qualche mese. Il regista della pellicola dovrebbe essere quindi Jason Bateman che realizzerà, prossimamente, anche due episodi di The Outsider, la serie targata HBO.

Source
https://comicbook.com

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button