Cultura e SocietàNews

Cinema chiusi, ecco cosa dice il nuovo DPCM

Le nuove misure rimarranno in vigore dal 26 ottobre fino al 24 novembre

Qualche giorno fa il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo DPCM con le misure restrittive per contenere l’emergenza da COVID-19 in corso: secondo quanto annunciato, anche questa volta, i cinema e i teatri dovranno rimanere chiusi.

Le nuove misure rimarranno in vigore dal 26 ottobre fino al 24 novembre.

Cinema chiusi a causa del nuovo DPCM

cinema-chiusi-orgoglio-nerd

Nel nuovo DPCM il Presidente raccomanda ai suoi cittadini di evitare spostamenti, con mezzi pubblici o privati, salvo che per situazioni di necessità (lavoro, scuola, salute). Ci sono però un paio di misure che non sono state accolte a braccia aperte dai cittadini italiani. La prima riguarda l’orario di chiusura di bar, pub e ristoranti che dovranno necessariamente chiudere alle 18:00 e non più alle 23:00.

La seconda, invece, riguarda la chiusura immediata di cinema e teatri.

Nel DPCM infatti, il Presidente Conte, mette per iscritto che saranno sospese attività di teatri, concerti e cinema, anche all’aperto. In seguito a questa decisione ovviamente molti lavoratori dello spettacolo si sono ribellati e hanno iniziato a protestare.

Uno dei punti principali che mettono in evidenza è il fatto che cinema e teatri hanno sempre mantenuto il distanziamento sociale e rispettato le regole. Da alcune analisi risulta anche che i casi di contagio all’interno di queste strutture sono stati minimi.

Poche ore dopo l’arrivo del DPCM è stata fatta una petizione contro la chiusura di queste attività. La petizione recita: “Siamo un gruppo di lavoratori dello spettacolo e della cultura e a viva voce chiediamo che non vengano chiusi cinema e teatri, presidi, in cui sono garantite tutte le norme di sicurezza igienico sanitarie. Dal tracciamento dei posti alla sanificazione, al controllo della temperatura e all’uso della mascherina obbligatoria.”

Per leggere la petizione completa e firmarla, potete visitare questo sito.

Offerta
10 Mascherine Protettive FFP3 Certificate CE. Made in Italy. BFE ≥99% e PFE ≥99% Mascherine sigillate singolarmente.
  • PFE ≥99% Efficienza di filtrazione Particelle.
  • BFE ≥99% Efficienza di filtrazione batterica.
  • 10 Mascherine Filtranti Monouso FFP3 NR. Realizzate in TNT di colore bianco, ad alta efficienza.Elastici auricolari per la massima comodità e semplici da indossare
  • Certificato ISO 13485 ed ISO 9001 per dispositivi medici. Conforme allo standard europeo EN 149:2001+A1:2009
  • Prodotto Made in Italy e marchio CE 2841

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button