Cinema e Serie TVNews

Castlevania terminerà con la quarta stagione su Netflix

Il mondo della serie potrebbe però continuare a vivere...

La quarta stagione della serie anime di Netflix Castlevania composta da 10 episodi sarà l’ultima, come riportato dal portale Deadline. Sarà presentata in anteprima il 13 maggio. Se Castlevania, basato sul classico videogioco Konami, si avvia dunque alla conclusione, il mondo che ha creato potrebbe sopravvivere. Sembra infatti che Netflix abbia in progetto di sviluppare una nuova serie ambientata nello stesso universo di Castlevania con un cast di personaggi completamente nuovo.

Castlevania è stata una serie chiave nell’evoluzione della programmazione originale di Netflix. È stata lanciata nel luglio 2017 come la prima serie anime originale dello streamer e la seconda commedia animata per adulti dopo F Is For Family. La seconda stagione dello show ha ottenuto un punteggio del 100% su Rotten Tomatoes e un IGN Award per la migliore serie TV d’animazione nel 2018.

Castlevania è scritto da Warren Ellis

La serie è stata creata dall’autore e prolifico scrittore di fumetti Warren Ellis, che è stato scrittore e produttore esecutivo. La scorsa estate, Ellis, che all’epoca aveva finito le sceneggiature per la quarta stagione, ha affrontato accuse di cattiva condotta sessuale che ha fermamente negato. Non ha più avuto alcun coinvolgimento nello show e non ha nemmeno preso parte alle conversazioni su un potenziale nuovo spettacolo che probabilmente non lo includerà.

Castlevania è un oscuro fantasy medievale incentrato su Trevor (Richard Armitage), l’ultimo membro sopravvissuto del clan Belmont caduto in disgrazia. Quest’ultimo cerca di salvare l’Europa orientale dall’estinzione per mano di Vlad Dracula Tepes (Graham McTavish). Trevor però non è più solo: insieme ai suoi compagni disadattati si mette alla ricerca di un modo per salvare l’umanità dall’estinzione per mano del Dracula impazzito dal dolore e del suo sinistro consiglio di guerra dei vampiri.

Il cast vocale include anche James Callis, Emily Swallow, Matt Frewer, Tony Amendola e Alejandra Reynoso. Lo stile visivo di Castlevania è fortemente influenzato dagli anime giapponesi e dalle opere d’arte di Ayami Kojima nel videogioco Castlevania: Symphony of the Night. Sam Deats è il regista di Castlevania. Ellis è stato produttore esecutivo insieme a Kevin Kolde, Fred Seibert e Adi Shankar.

Source
https://deadline.com/2021/04/castlevania-canceled-end-season-4-premiere-date-netflix-new-series-universe-1234735439/

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button