Cinema e Serie TVFilmNews

Campari torna protagonista alla Mostra del Cinema di Venezia

Main sponsor della Biennale Cinema 2022, ci sarà sia la Campari Lounge che il Campari Boat-In

Da mercoledì 31 agosto a sabato 10 settembre 2022, Campari sarà protagonista della 79 Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica – La Biennale di Venezia. Infatti il brand fa da Main Sponsor della Mostra e allestirà due luoghi speciali proprio per l’occasione.

Campari torna protagonista della Mostra del Cinema di Venezia

La prima location dedicata sarà la Campari Lounge, proprio alla Terrazza Biennale di fronte al Palazzo del Casinò, frutto dell’unione fra la creatività di Giò Forma e il design contemporaneo di The Cassina Perspective, realizzata in gres porcellanato Mirage.

Qui troverete i protagonisti di Orizzonti, il concorso internazionale di Biennale Cinema 2022 dedicato ai film rappresentativi di nuove tendenze estetiche ed espressive. Fra i vari cocktail potranno assaporarne uno speciale dedicato a Venezia, servito dal Camparino in Galleria, lo storico bar aperto da Davide Campari in Galleria Vittorio Emanuele II a Milano nel 1915.

venezia mostra del cinema campari-min

Invece martedì 6 e giovedì 8 settembre ci saranno due serate al Campari Boat-In Cinema, all’interno dell’Arsenale di Venezia. Spettacoli, film e molto altro, con la Iena Nicolò De Devitiis come presentatore di eccezione.

Fra gli ospiti ci saranno Rocío Muñoz Morales, madrina della mostra. E poi Stefano AccorsiClaudio SantamariaBenedetta Porcaroli Giancarlo Commare. E anche l’attrice Federica Sabatini, nel ruolo di madrina del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Per il quinto anno consecutivo vediamo la “Red Passion” (“quell’elemento in grado di muovere l’istinto creativo nascosto in ognuno di noi“) di Campari animare la Mostra di Venezia, in maniera davvero speciale. Due simboli dell’italianità nel mondo, ancora una volta.

Bestseller No. 1
Campari Bitter, 1L
  • Rosso, sanguigno, passionale, amaro, iconico
  • Una ricetta che si è mantenuta segreta fino a oggi
  • Bevanda alcolica nata a Novara
  • Aroma intenso che ricorda il pompelmo e l'arancia
  • Note erbacee e di chiodi di garofano

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, Nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button