News

Buffy arriverà su Disney+?

Disney+ potrebbe ospitare serie più adulte come Buffy

Buffy l’Ammazzavampiri potrebbe arrivare su Disney+. Un sondaggio inviato via mail agli utenti elenca numerose serie, chiedendo loro quali serie avrebbero preferito vedere sul canale in streaming. Fra le numerose proposte c’è anche Buffy.

Buffy su Disney+?

Grazie all’acquisizione della Fox, la Disney si è trovata fra le mani numerose serie che hanno fatto la storia della rete americana. È infatti di poco tempo fa la notizia che, anche in Italia, il servizio streaming della Disney avrebbe ospitato I Simpson. Ma la Fox è attiva dal 1986 e sotto le sue ali ospita molte serie tv che i nostri lettori ricorderanno sicuramente.

Un utente del servizio streaming ha pubblicato su Reddit lo screenshot di un sondaggio arrivatogli da Disney+. Il sondaggio chiede quanto probabilmente si sarebbe disposti a guardare uno dei seguenti show: Buffy l’ammazzavampiri, Firefly, Modern Family, How I Met Your Mother, Black-ish e Malcolm in the Middle. La Disney vuole orientare il suo canale verso contenuti più adulti, nonostante sia principalmente fornitrice di intrattenimento per tutta la famiglia (bambini compresi).

Buffy l’ammazzavampiri è una serie andata in onda negli Stati Uniti d’America fra il 1997 e il 2003 (in Italia è arrivata nel 2000) e racconta le (dis)avventure di Buffy, una cacciatrice di vampiri prescelta per combattere il male. Affiancata dal suo Osservatore, Rupert Giles, e dagli amici Willow e Xander, Buffy affronterà pericoli di ogni sorta, dal misterioso Maestro che vuole spalancare la Bocca dell’Inferno, ad Angel, un vampiro attanagliato dal rimorso.

La serie ha avuto un successo enorme: ai tempi è stata citata da riviste e telegiornali, ha dato vita a uno spin-off e a fumetti dedicati e i suoi fan ne discutono ancora oggi. Chissà quali serie più adulte ci proporrà Disney+ in futuro. Sta a noi rispondere al sondaggio selezionando la nostra serie preferita.

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button