Cinema e Serie TV

Box Office, Spider-Man: No Way Home supera gli 8 milioni in Italia

L'Uomo Ragno conquista la vetta del box office italiano, seguito da altre due new entry al cinema. Ecco tutti i dettagli

Non è una sorpresa, visto la segretezza dietro il film Marvel e l’entusiasmo che ciò ha comportato, che Spider-Man: No Way Home abbia conquistato la vetta del box office italiano. Ma un guadagno di oltre 8 milioni di euro nel primo week-end di programmazione non era così facile da prevedere. Tra l’altro, la pellicola – grazie perlopiù ai giovani – ha ottenuto il miglior incasso del 2021 (per ora), superando di gran lunga l’altrettanto atteso Eternals di Chloé Zhao.

Lo stesso vale negli Stati Uniti, dove Spider-Man: No Way Home ha incassato ben 253.000.000 dollari al box office. Un successo assoluto in Italia e oltreoceano, che ci permette di capire quanto il supereroe sia tra i più apprezzati del Marvel Cinematic Universe.

Box Office Italia e USA, Spider-Man è un eroe anche al cinema

Al box office italiano vediamo le new entry della scorsa settimana conquistate le prime 3 posizioni. Spider-Man: No Way Home è primo, seguito da House of Gucci (secondo) di Ridley Scott e Diabolik dei Manetti Bros. (terzo). Tutti e tre i film hanno una cosa in comune: sono al loro primo week-end di proiezione, anche se a livello di incassi la differenza c’è ed è tanta.

Il podio italiano

Scopriamo insieme i film più seguiti del week-end dal 17 al 19 dicembre 2021. Di seguito vi mostriamo il podio italiano del box office, che vede Spider-Man: No Way Home superare le aspettative.

Spider-Man: No Way Home

box office spider-man

Oltre 8 milioni di euro, e per la precisione 8.281.099 di euro, è l’incasso italiano portato a casa in questo week-end, per un totale di 11.226.277 euro dal giorno della sua uscita al cinema. Al box office USA, invece, Spider-Man: No Way Home ha raggiunto i 253.000.000 di dollari complessivi, attestandosi al primo posto anche oltreoceano.

Il terzo film con protagonista Tom Holland vede Peter Parker chiedere aiuto a Doctor Strange per far sì che le persone dimentichino chi si nasconde dietro la maschera di Spider-Man. Un’impresa ardua che metterà a repentaglio la vita di tutto coloro che il protagonista ama di più. Sì, perché il suo incantesimo provocherà conseguenze disastrose: tutti (o quasi) i nemici di Spider-Man, provenienti dagli altri universi legati al personaggio, raggiungeranno quello di Tom Holland. Non sarà facile per il nostro eroe destreggiarsi tra le varie problematiche che subentreranno, ma la sua etica lo condurrà verso la giusta direzione, con un risvolto finale che sorprenderà tutto il pubblico pagante. Il film è diretto da Jon Watts e distribuito da Sony Pictures.

House of Gucci

House of Gucci

Altra new entry della settimana è House of Gucci, l’ultima fatica di Ridley Scott, che ha ottenuto 1.526.578 euro al botteghino italiano. Il film con Adam Driver e Lady Gaga ha diviso la critica, ma il pubblico non si è lasciato scoraggiare dai commenti negativi, o almeno non del tutto. Nulla a che vedere con l’incasso al box office di Spider-Man: No Way Home, ma di certo non si può dire che sia andato male. Tra l’altro, uscire in concomitanza con altri attesissimi film di certo non ha aiutato.

House of Gucci è l’adattamento cinematografico del libro House of Gucci. Una storia vera di moda, avidità, crimine, scritto nel 2002 da Sara Gay Forden. La pellicola si ispira agli eventi che nel 1995 portarono Patrizia Reggiani a essere accusata di aver commissionato l’omicidio dell’ex marito Maurizio Gucci, imprenditore e presidente della casa di moda Gucci. 

Diabolik

box office spider-man

Diabolik ha raggiunto la terza posizione durante il suo primo week-end di programmazione, con un incasso pari a 802.368 euro. Di certo non possiamo dire che abbia ottenuto un risultato soddisfacente, ma siamo solo all’inizio della corsa, e chissà: magari il passaparola del pubblico aiuterà a migliorare il guadagno in un prossimo futuro.

Diabolik è il settimo film diretto dai Manetti Bros., realizzato dopo il successo di Ammore e malavita. La pellicola è ambientata nella città-stato fittizia di Clerville e segue la storia oscura e romantica del primo incontro tra i due co-protagonisti; un incontro avvenuto nel terzo albo della serie di fumetti originale dal titolo L’arresto di Diabolik. I due personaggi sono inseguiti dall’ispettore Ginko, che ha il volto di Valerio Mastandrea, il quale vuole fermare in qualunque modo i loro loschi piani.

Box Office Italia, da Spider-Man a Nowhere Special

  1. Spider-Man: No Way Home: week-end € 8.281.099 (totale: 11.226.277);
  2. House of Gucci: week-end € 1.526.578 (totale: 1.741.080);
  3. Diabolik: week-end € 802.368 (totale: 802.464);
  4. Chi ha incastrato Babbo Natale?: week-end € 668.303 (totale: 668.303);
  5. Encanto: week-end € 221.234 (totale: 4.345.334);
  6. Mollo tutto e apro un Chiringuito: week-end € 79.417 (totale: 666.355);
  7. Clifford – Il Grande Cane Rosso: week-end € 57.109 (totale: 681.931);
  8. Scompartimento n.6: week-end € 34.161 (totale: 246.157);
  9. One Second: week-end € 24.761 (totale: 24.761);
  10. Nowhere Special – Una storia d’amore: week-end € 24.600 (totale: 121.871).

Box Office USA, ecco gli incassi del week-end

Spider-Man: No Way Home conquista anche la vetta più alta del podio oltreoceano, con un incasso pari a 253.000.000 dollari al box office. Un successo clamoroso, anche visto che siamo ancora in piena pandemia. Ma il terzo capitolo dell’Uomo Ragno con Tom Holland è riuscito a raggiungere sia in Italia che negli States numeri da pre-pandemia al botteghino nel suo primo week-end di programmazione.

Al secondo e terzo posto troviamo…

Per quanto riguarda gli USA, vediamo insieme chi ha raggiunto il secondo e terzo posto dei migliori incassi del week-end dal 17 al 19 dicembre. Come sappiamo, Spider-Man: No Way Home è primo anche al box office oltreoceano, ed è seguito in seconda posizione dal film d’animazione Encanto. Chiude il podio statunitense West Side Story di Steven Spielberg.

Encanto

box office spider-man

Encanto continua la sua corsa in seconda posizione. La pellicola ha incassato altri 6.528.000 dollari nel quarto week-end di programmazione, per un totale di 81.544.607 dollari negli Stati Uniti.

Il film d’animazione Disney racconta la storia magica di una famiglia straordinaria, i Madrigal. I protagonisti vivono nascosti tra le montagne della Colombia, in una casa situata in un luogo meraviglioso e incantato chiamato Encanto. La magia del luogo ha donato a ogni bambino della famiglia un potere unico, dalla superforza al potere della guarigione. Solo Mirabel non ha acquisito alcuna abilità speciale. Quando la giovane scopre che la magia del posto è in pericolo, decide che lei, l’unica Madrigal ordinaria, può essere l’ultima speranza della sua straordinaria famiglia.

West Side Story

box office spider-man

West Side Story è l’adattamento cinematografico, diretto da Steven Spielberg, del celebre musical di Broadway. Se nel primo week-end di programmazione aveva ottenuto il primo posto al box office USA, con l’arrivo di Spider-Man il film è sceso in terza posizione. Nell’ultimo fine settimana la pellicola ha raggiunto la soglia di 3.416.000 dollari, per un totale di 81.544.607 dollari.

La pellicola è ambientata nella New York degli anni Cinquanta e segue le vicende delle due bande rivali di quartiere: i Jets e gli Sharks. Nemici giurati da sempre, si contendono il controllo dell’Upper West Side in una lotta senza esclusioni di colpi. Almeno fino a quando Tony, ex membro dei Jets, non si innamora di Maria, sorella del capo degli Sharks. Quando i due si incontrano sulla pista da ballo, il tempo si ferma. In una comunità dilaniata dall’odio e dal pregiudizio però sembra non esserci spazio per il lieto fine. Ricordiamo che il film è anche ispirato alla storia di Romeo e Giulietta, così come il musical originale.

Box Office USA, da Spider-Man: No Way Home a Dune

  1. Spider-Man: No Way Home: week-end $ 253.000.000 (totale: 253.000.000);
  2. Encanto: week-end $ 6.528.000 (totale: 81.544.607);
  3. West Side Story: week-end $ 3.416.000 (totale: 17.982.021);
  4. Ghostbusters – Legacy (Ghostbusters: Afterlife): week-end $ 3.400.000 (totale: 117.249.884);
  5. La fiera delle illusioni – Nightmare Alley: week-end $ 2.958.000 (totale: 2.958.000);
  6. House of Gucci: week-end $ 1.854.219 (totale: 44.886.084);
  7. Eternals: week-end $ 1.192.000 (totale: 163.598.293);
  8. Clifford – Il Grande Cane Rosso: week-end $ 400.000 (totale: 48.586.025);
  9. Resident Evil: Welcome To Raccoon City: week-end $ 280.000 (totale: 16.732.990);
  10. Dune: week-end $ 235.000 (totale: 106.863.486).
LEGO 76175 Super Heroes Marvel Attacco al Covo del Ragno, Playset con Minifigure di Goblin e Venom, Giochi Spiderman per Bambini
  • Spedito in una confezione realizzata con materiali sostenibili, riciclabili al 100% e ancor facile da aprire
  • LEGO Marvel Spider-Man Attacco al covo del ragno (76175), prima versione LEGO del quartier generale altamente tecnologico del lancia- ragnatele, offre tutto ciò di cui un supereroe adolescente ha bisogno.
  • Include le minifigure di Spider-Man, Goblin e Venom, un PC, una PlayStation, una zona per il basket, uno skateboard con rampa, un’area bevande, una fotocamera, un kit da allenamento, una moto, un’armatura da Ragno di Ferro, armi e una prigione.
  • I giovani supereroi si divertono con Spider-Man nel suo quartier generale, ma quando 2 super criminali irrompono all’improvviso, è il momento di lottare.
  • Il regalo che può rendere ottimale il compleanno, il Natale o qualsiasi altra occasione degli appassionati dei film Marvel dagli 8 anni in su che vogliono distinguersi realizzando lo ottimo quartier generale LEGO di Spider-Man.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button