Cultura e SocietàNews

Bob Chapek e Bob Iger al lavoro per rendere Disney più inclusiva

Durante l'assemblea annuale degli azionisti presentati due nuovi consigli

Nel mese di marzo, The Walt Disney Company tiene la sua assemblea annuale degli azionisti, un evento di un’ora in cui gli azionisti inviano i loro voti su diverse proposte e il CEO di Disney condivide i piani dell’azienda per il prossimo anno e gli obiettivi futuri dell’azienda. Durante l’incontro del 2021, il CEO di Disney Bob Chapek si è concentrato sull’impegno della Disney per aumentare la rappresentanza e l’inclusione. Chapek ha annunciato che Disney sta creando due consigli: uno incentrato sulla diversità / inclusione a livello aziendale e uno incentrato sulla creazione di contenuti diversi / inclusivi – per raggiungere questo obiettivo. I due consigli saranno presidiati da Bob Chapek e Bob Iger.

Bob Chapek illustra come intende operare

Bob Chapek ha condiviso il suo piano per dare il via a un’ondata di cambiamento in tutta l’azienda, affrontando temi come il razzismo e l’ingiustizia sociale. Il consiglio sulla diversità e l’inclusione sarà presieduto da Chapek e il consiglio incentrato sul miglioramento dell’inclusività della Disney nei suoi contenuti sarà guidato dal presidente esecutivo della Disney Bob Iger. Chapek ha citato il movimento Black Lives Matter come un’influenza principale per questi consigli. Questa la sua osservazione: “Infine, quest’anno, uno dei mali del razzismo e dell’ingiustizia sociale è stato in prima linea nella coscienza della nostra nazione. Abbiamo compiuto passi significativi verso una maggiore rappresentanza e inclusione”.

Gli altri piani del progetto

Altri piani di diversità e inclusività sono stati delineati a pagina otto dei materiali per procura degli azionisti di 88 pagine. Questi includevano, tra gli altri piani, l’impegno a rilasciare una ripartizione dei dipendenti Disney per razza, etnia e posizione nella società. Il documento ha anche promesso di creare un Black Talent Network per promuovere le carriere e l’esposizione dei talenti di colore a livello esecutivo. The Walt Disney Company ha anche notato il suo costante impegno a migliorare la sua relazione e il supporto di Historically Black Colleges.

Source
https://www.cbr.com/disney-diversity-councils-bob-chapek-bob-iger/

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button