Cinema e Serie TVNews

Black Widow è l’ultimo film Marvel di Scarlett Johansson

Il Wall Street Journal ha confermato ufficialmente la scelta dell'attrice

La star di Black Widow, Scarlett Johansson, lascia ufficialmente il Marvel Cinematic Universe. Il Wall Street Journal ha confermato che il film che l’ha vista unica protagonista sarà l’ultima apparizione della Johansson nel MCU, vista in nove film. Notizia, questa, arrivata insieme all’annuncio della causa intentata dall’attrice presso la Corte Superiore di Los Angeles contro la Disney. La Johansson sostiene che la società abbia violato il suo contratto quando ha rilasciato Black Widow contemporaneamente su Disney+ Premier Access e nei cinema.

Secondo quanto riferito, il contratto di Scarlett Johansson con la Disney garantiva un’uscita cinematografica esclusiva per Black Widow e uno stipendio determinato principalmente dalla performance al botteghino del film. Dopo un ottimo esordio, Black Widow ha però stabilito un deludente record al botteghino per il MCU. La decisione della Disney di rilasciare Black Widow su Disney+ Premier Access potrebbe costare alla Johansson più di 50 milioni di dollari.

La risposta della Disney alla richiesta di Scarlett Johansson

È stato inoltre riferito che i rappresentanti della Johansson hanno contattato la Disney per rinegoziare il suo contratto dopo aver appreso della strategia di doppia uscita del film, ma i rappresentanti di Disney e Marvel non avrebbero risposto. “La Disney ha intenzionalmente indotto la Marvel a violare l’accordo, senza giustificazione, al fine di impedire alla signora Johansson di realizzare il pieno beneficio del suo accordo con la Marvel”, fa sapere una nota dei legali.

La Disney ha recentemente risposto alla richiesta della Johansson in una dichiarazione, definendo il deposito senza merito. Sottolineando inoltre che il tutto è “particolarmente triste e angosciante nel suo insensibile disprezzo per gli orribili e prolungati effetti globali della pandemia di Covid-19”. Inoltre, Disney ha affermato che “ha rispettato pienamente il contratto della signora Johansson”. Aggiungendo che: “l’uscita di Black Widow su Disney+ con Premier Access ha notevolmente migliorato la sua capacità di guadagnare un compenso aggiuntivo oltre ai 20 milioni di dollari che ha ricevuto fino ad oggi”.

Source
cbr

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button