Cinema e Serie TV

Cos’è successo a Black Noir nel finale di The Boys? Parla il suo interprete

L'attore del personaggio spiega quale sarà il futuro del super

Black Noir (Nate Mitchell) ha avuto un ruolo molto più importante nella seconda stagione di The Boys. Per molti fan della serie il misterioso personaggio mascherato è probabilmente il più forte della multinazionale Vought American. Il suo arco narrativo, tuttavia, giunge a una fine piuttosto improvvisa. Ora proprio l’attore ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale comicbook.

Noir combatte con Starlight

Per tutta la durata della stagione, Noir ha il compito di inseguire i ‘Ragazzi’ nel tentativo di spazzarli via dalla faccia del pianeta. Sebbene si avvicini in alcuni punti, alla fine è incaricato a sorvegliare Starlight (Erin Moriarty) che è stata dichiarata la talpa della Vought. È questa situazione che porta a uno scontro tra Noir e Starlight, che quasi uccide quest’ultimo … finché la regina Maeve (Dominique McElligott) non interviene per fermarli.

Black Noir è mortalmente allergico alle mandorle e viene costretto a mangiare una Almond Joy finché non risulta fuori combattimento e privo di vita. “Fondamentalmente è il modo in cui Noir si avvicina molto alla morte. L’anafilassi e lo shock anafilattico sono molto gravi e ne ha preso una forte dose, inoltre aveva il suo EpiPen nelle vicinanze e ha combattuto”. ha dichiarato Mitchell.

L’attore quindi spiega che Noir è ancora vivo anche se è in condizioni difficili. Inoltre Mitchell sembra confermare che il personaggio sarebbe tornato nella terza stagione dello show, oltre a suggerire che il super sarà cambiato per sempre dall’esperienza di pre-morte. “Ma era così vicino. È una cosa reale per lui. E nell’episodio otto vediamo che è abbastanza fuori di testa“, aggiunge l’attore. “È abbastanza vicino al … È essenzialmente incapace. Non è morto e si spera che tornerà prima che molti pensino che lo farà. Ma sicuramente non è qualcosa da prendere alla leggera.” Dovremo quindi ritrovare Black Noir nella terza stagione di The Boys.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button