Cinema e Serie TVNews

Better Call Saul potrebbe avere una versione animata

Lo show è ambientato diversi anni prima degli eventi di Breaking Bad e racconta la storia di Jimmy McGill

I fan di Breaking Bad saranno sicuramente felici di sapere che è ufficialmente in sviluppo uno spin-off animato di Better Call Saul. “C’è un altro Saul in arrivo”, si legge sull’account Twitter ufficiale dello show. “Una nuova stagione di ‘Employee Training’ e una nuovissima serie animata, ‘Slippin’ Jimmy ‘sono ufficialmente in fase di sviluppo”. Una GIF che accompagna il tweet presenta Bob Odenkirk nei panni di Saul Goodman, alias “Slippin ‘Jimmy”, che fa un gesto del cuore con le mani mentre mormora, “E questo è oro!”

Better Call Saul ambientato molto prima di Breaking Bad

Better Call Saul è ambientato diversi anni prima degli eventi di Breaking Bad e racconta la storia di Jimmy McGill mentre si trasforma da bravo avvocato nel personaggio squallido di Saul Goodman. Lo spettacolo presenta i pilastri della serie originale, tra cui Esposito nei panni di Gus Fring e Jonathan Banks nei panni di Mike Ehrmantraut. La serie prequel di Breaking Bad si concluderà dopo la sesta stagione. La quinta stagione è stata presentata in anteprima domenica 23 febbraio. Better Call Saul è interpretato da Bob Odenkirk, Jonathan Banks, Rhea Seehorn, Patrick Fabian e Giancarlo Esposito. La serie è già stata rinnovata per la stagione 6, che sarà anche l’ultima.

Grande successo per Breaking Bad

Ricordiamo che Breaking Bad è una serie televisiva statunitense creata da Vince Gilligan e trasmessa dall’emittente via cavo statunitense AMC dal 20 gennaio 2008 al 29 settembre 2013. La serie è stata acclamata dalla critica, soprattutto per la sceneggiatura, la regia e le interpretazioni degli attori principali. Nel 2013, la Writers Guild of America l’ha collocata al tredicesimo posto tra le serie meglio scritte di tutti i tempi.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button