Cinema e Serie TV

Ben Affleck ha richiesto cambiamenti allo script di The Flash

L'attore ha subordinato la sua presenza ad alcune variazioni nella sceneggiatura del film

Sono delle ultime ore le indiscrezioni secondo le quali Ben Affleck tornerà nel DC Extended Universe nei panni di Batman per un ruolo in The Flash di Andy Muschietti. Ma non è tutto perché TheWrap svela che l’attore avrebbe anche fornito alcune note sulla sceneggiatura.

La richiesta di Ben Affleck e il sì

TheWrap fa infatti sapere che: “Secondo un insider a conoscenza del progetto, le conversazioni con Affleck sono iniziate negli ultimi due mesi per stimolare il suo interesse a entrare a far parte di The Flash”. Ma: “Prima di impegnarsi, Affleck aveva delle note sulla sceneggiatura, affrontate nella bozza data a lui la scorsa settimana, così ha finalmente accettato di partecipare al progetto negli ultimi due giorni”.

Il debutto di Affleck nei panni di Batman è arrivato in Batman v Superman, che è stato un grande successo al botteghino oltre che per i fan del genere. Sfortunatamente, le reazioni della critica sono state in gran parte negative, così come per i successivi progetti DCEU in cui è apparso, come Suicide Squad e Justice League. Anche se la trama di The Flash non è stata completamente rivelata, è destinata ad abbracciare gli elementi dell’evento “Flashpoint” della DC. Questo consente la comparsa di diverse versioni di Batman da universi differenti.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button