Cinema e Serie TVFeatured

Asterix diventerà una serie animata per Netflix

La serie sarà realizzata in Francia ma bisognerà attendere il 2023 per vederla!

Netflix ha collaborato con Les Editions Albert René di Hachette e il drammaturgo Alain Chabat per creare la prima serie animata basata sull’iconico fumetto francese Le avventure di Asterix. La serie animata in 3D sarà realizzata in Francia e trasmessa in streaming su Netflix in tutto il mondo nel 2023. Chabat, che ha scritto e diretto Mission Cléopâtre del 2002, sarà lo showrunner. Proprio Mission Cléopâtre è stata la più riuscita delle numerose apparizioni cinematografiche di Asterix e il terzo lungometraggio di maggior incasso nella storia francese.  Il tutto secondo Dominique Bazay, direttore dell’animazione originale di Netflix.

La serie si basa su Asterix e la grande guerra

Ciascuno dei 38 volumi di Asterix presenta il guerriero e i suoi irriverenti compagni di villaggio che mantengono un minuscolo angolo dell’antica Gallia libero da maldestri invasori romani. La serie Netflix sarà basata su Asterix e la grande guerra. Quì i romani, dopo essere stati costantemente imbarazzati da Asterix e dalle sue coorti del villaggio, organizzano una rissa tra capi gallici rivali con l’intento di rapire un druido insieme insieme alla sua pozione magica.

Dominique Bazay si è espresso sul progetto, dichiarando: “Sono anni che parlo con Celeste Surugue all’Albert Rene di come portare Asterix su Netflix”. Il momento è finalmente arrivato: “Abbiamo costruito un ottimo rapporto di fiducia e rispetto reciproco attorno al nostro amore per questi personaggi”. Per poi aggiungere: “Sono franco-canadese e, come la maggior parte dei francofoni in tutto il mondo, sono cresciuto con Asterix, il suo compagno Obelix e il fedele compagno Idefix. Ho guardato gli speciali animati e ho letto i libri con religioso apprezzamento”. Infine: “Se avessi detto al bambino che ero a 8 anni che un giorno avrei aiutato a dare vita a questi personaggi non ci avrei creduto!

Asterix è una serie a fumetti francese incentrata sull’omonimo personaggio. Di genere umoristico avventuroso creata da René Goscinny ( e pubblicata a partire dal 1959 sulla rivista Pilote. Successivamente pubblicata in trentasette volumi e, tradotta in oltre un centinaio di paesi, ha venduto oltre 200 milioni di copie.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button