Cinema e Serie TVFilm

Aquaman and the Lost Kingdom: una prima clip dal DC FanDome

Il sequel del film con Jason Momoa si mostra in un filmato con concept art e backstage

Il DC FanDome è ormai in piena attività ed è arrivato il momento di Aquaman and the Lost Kingdom. Il film, sequel della prima avventura solitaria dell’eroe DC Comics del 2018, debutterà il prossimo anno ed è stato al centro di un panel dedicato durante l’evento. In questa occasione non c’è stato un vero e proprio trailer, ma i fan non sono certo rimasti a bocca asciutta!

Aquaman and the Lost Kingdom, la clip dal backstage con tanti dettagli

Nel corso dell’evento infatti gli appassionati hanno potuto ammirare una clip che raccoglie alcuni interventi del cast e della crew, intervallati da immagini molto interessanti. Si trattava di piccolissimi spezzoni del film, filmati tratti dalle riprese e concept art. È stato quindi possibile dare un primo sguardo all’opera con un piccolo assaggio delle scene e con la possibilità di vedere il nuovo design di alcuni personaggi, a partire da Black Manta, atteso ritorno dal primo film.

Il debutto di Aquaman and the Lost Kingdom è previsto per il 16 dicembre 2022 negli Stati Uniti. A dirigere il film ci sarà nuovamente James Wan, con David Leslie Johnson-McGoldrick alla sceneggiatura. Nel cast non mancherà naturalmente Jason Momoa nei panni del protagonista Aquaman, accompagnato da Amber Heard, Patrick Wilson, Yahya Abdul-Mateen II e Dolph Lundgren che riprenderanno i propri ruoli dal primo capitolo.

Cosa ne pensate? Siete incuriositi da questa nuova avventura del supereroe acquatico DC Comics?

DC FanDome è l’evento digitale dedicato a tutto il mondo DC Comics. Un lungo programma di annunci, panel, trailer e rivelazioni tra film, serie TV e videogiochi. Per seguire tutte le notizie legate a questo evento potete cliccare qui!
Aquaman (Blu-Ray)
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Warner Bros
  • Momoa, Heard, Dafoe, Wilson, Lundgren, Abdul-Mateen, Kidman (Actor)

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button