Intrattenimento

Annunciato un nuovo episodio per Goblin Slayer

Promesse mantenute dopo il season finale

Goblin Slayer tornerà, con queste parole si concludeva l’episodio numero 12 che segnava la fine della prima stagione dell’anime basato sull’opera omèonima di Kumo Kagyu e Noboru Kannatsuki.
Le promesse sono effettivamente state mantenute, infatti il sito ufficiale dell’anime ha rilasciato un trailer della durata di una quarantina, di secondi dove ci viene annunciato l’arrivo del nuovo episodio intitolato: ‘Goblin Slayer: Goblin’s Crown‘.

Goblin Slayer will return

L’episodio però non sarà rilasciato in televisione o in streaming, bensì arriverà sui grandi schermi nipponici in una non precisata data del 2019. L’arrivo delle nuove avventure dell’ammazza goblin sul suolo italico è ancora ignota, ma nonostante tutto in fan sono già in fermento perché l’annuncio del seguito di una delle serie più apprezzate del 2018 è sicuramente motivo di gioia.

Il trailer ci mostra anche la conferma del ritorno di tutto il cast e lo staff che ha curato la prima stagione, dagli animatori agli sceneggiatori passando anche per i doppiatori e i registi che saranno nuovamente Takaharu Ozaki (episode director), Hideyuki Kurata e Yousuke Kuroda (scripts).

La storia della giovane sacerdotessa e del suo gruppo di avventurieri, in Italia è disponibile su VVVVID, dove ha macinato quasi due milioni di visualizzazioni conquistando il cuore del pubblico del Bel Paese.
Le premesse per un ritorno con il botto ci sono tutte, ora non ci resta altro che metterci comodi riguardando l’intera prima stagione e aspettando il ritorno in pompa manga di Goblin Slayer.[amazon_link asins=’883275603X’ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’3e10052e-a234-429a-9ecb-ff6b71eba50a’][amazon_link asins=’8832756668′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5636185c-dfa5-4b03-9120-eb8ee3710970′]

Mauro Brisacani

Videogiocatore e giocatore di TCG accanito, sogno di diventare giornalista sportivo e videoludico per poter giocare e lavorare. Barese DOC, amo lo street food, quindi non lasciatemi mai del cibo incustodito perché come Cthulhu, vi farò impazzire.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button