Intrattenimento

Animali Fantastici: dove sarà ambientato il terzo capitolo?

J.K. Rowling ha parlato in un'intervista dei prossimi film della saga di Animali Fantastici, rilasciando qualche piccolissima anticipazione.

Manca meno di un mese all’uscita di Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, secondo capitolo della saga che riprende l’universo di Harry Potter. Si tratta di un progetto molto lungo, avviato con il primo film nel 2016 e si chiuderà con il quinto, previsto per il 2024. E così, mentre si aspetta il ritorno sullo schermo di Newt Scamander J.K. Rowling ha rilasciato qualche piccol(issim)a anticipazione sul futuro.

Animali Fantastici e dove ambientarli

L’autrice della saga di libri di Harry Potter e sceneggiatrice dei diversi Animali Fantastici ha infatti dichiarato in un’intervista di voler cambiare completamente il setting nel prossimo film. Sappiamo che ogni capitolo dovrà essere ambientato in una città differente (New York il primo e Parigi il secondo) e il futuro ci porterà un continente finora inesplorato in questo universo:

È ancora presto per rivelare qualcosa. Quello che posso dire è che andremo almeno in una nuova città nel prossimo film, forse due, e che sono intenzionata a spostarmi al di fuori dell’Europa e del Nord America. Tuttavia dovrete aspettare e vedere“.

Come sempre, quindi, c’è molta segretezza al riguardo, tuttavia qualche ipotesi si può già fare. Sappiamo ad esempio che al di fuori di Europa e Nord America, le scuole di magia più importanti sono in Brasile, Giappone e Uganda, grazie all’elenco pubblicato da J.K. Rowling stessa. È probabile (ma ben lontano dalla certezza) che il terzo capitolo sia ambientato in una di queste Nazioni.

Durante l’intervista si è parlato anche del futuro di Animali Fantastici, con l’autrice che ha spiegato quanto sia avanti con la programmazione della storia:

Come per i libri di Harry Potter, è già tutto preparato. […] È sempre possibile che qualche dettaglio cambi lungo la strada, ma l’arco della storia è lì. È stata un’opportunità incredibile raccontare parti della storia che non sono mai riusciti a entrare nei libri originali. Penso in particolare a un personaggio che credo i fan saranno sorprsi di incontrare in questo film“.

Chi sarà questo personaggio misterioso? Lo scopriremo solo il 15 novembre, data in cui arriverà nelle sale Animali fantastici: I crimini di Grindelwald, attesissimo secondo capitolo della saga.

Source
EW

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button