Cinema e Serie TVFeatured

Animali Fantastici 3: Mads Mikkelsen in trattative per Grindelwald

L'attore è in cima alla lista delle preferenze del regista David Yates

Mads Mikkelsen sarebbe in cima alla lista degli attori considerati per sostituire Johnny Depp nel film Animali Fantastici 3 diretto da David Yates. Alcune fonti hanno riferito che è proprio lui la scelta di Yates per interpretare il Grindelwald e che la trattativa è appena iniziata. Il cast guidato da Eddie Redmayne e Jude Law è già in fase di ripresa.

Mads Mikkelsen e Animali Fantastici 3: David Yates ha fatto la sua scelta?

A Johnny Depp è stato chiesto dalla Warner Bros di ritirarsi dal ruolo dopo aver preso una brutta battaglia legale, intrapresa contro un tabloid britannico per averlo calunniato descrivendolo come un “picchiatore della moglie” Amber Heard in alcuni articoli. Il giudice si è schierato con il giornale. Secondo quanto riferito, a Depp è stato chiesto di andarsene dopo aver partecipato ad un solo giorno di riprese. In questi giorni ci sono state speculazioni su un certo numero di attori pronti a sostituire Depp, ora sembra che Yates sia del tutto orientato su Mads Mikkelsen. L’attore danese, che di recente ha terminato il film Chaos Walking diretto da Doug Liman, è quindi il favorito per Animali Fantastici 3.

Lo studio dovrà pagare per intero lo stipendio a Johnny Depp per Animali Fantastici 3, anche se ha girato solo una scena dall’inizio della produzione il 20 settembre a Londra. Il 5 novembre, la troupe londinese del terzo film senza titolo della Warner Bros. Animali fantastici è stata informata dallo studio di una mossa che è stata una vera sorpresa: il ‘licenziamento’ di Johnny Depp. Il capo del film dello studio Toby Emmerich ha preso la decisione il giorno prima di recidere i legami con la star che stava riprendendo il ruolo di mago oscuro Gellert Grindelwald.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button