Cultura e Società

Andy Serkis e il Grande Ritorno di Gollum, Versione Brexit

In momenti particolari storici la satira é sempre stata fonte di salvezza per le persone, consentendoci di ridere a cospetto delle avversitá. A noi Nerd piace la satira nostrana al di sopra di ogni cosa, soprattutto quando non ha niente a che vedere con il mondo Nerd (nonostante alcuni avvenimenti politici contemporanei rasentino la distopia fantascientifica). Andy Serkis dice la sua su Brexit, riportando in vita il suo personaggio iconico del Signore degli Anelli, Gollum, per darci un’interpretazione del Primo Ministro Britannico Theresa May non troppo lontana dalla veritá.
¨Brexit¨, il portmanteau derivato dalle parole Britain e Exit, é stata nominata parola dell´anno nel 2016. Un termine sulle bocche di tutti, viste le complicanze sia ipotetiche che effettive. Non si tratta di una dicotomia di pensiero politico, ma di un vero e proprio fenomeno ambivalente, tale per cui, in ogni suo punto, i politici Britannici vorrebbero avere la cosiddetta botte piena e la moglie ubriaca (rigorosamente di Gin). Quale personaggio puó meglio rappresentare questo costante conflitto interno che lo psico-duo Gollum/Smeagle? Serkis ha colto la palla al balzo per farci dono di questa rappresentazione inquietantemente simile di aspetto alla Premier Britannica, che ci cosentirete di soprannominare SMaygle.
Dopo il successo de Il Signore degli Anelli, Serkis ha continuato ad essere un’icona cinematografica del mondo Nerd, anche grazie alla sua presenza nel MCU nel quale mostra la sua vera faccia come il trafficante d’armi Ulysses Klaue, dimostrandoci di non essere solamente un ottimo interprete per il CGI (come Snoke in Star Wars, Caesar in Pianeta delle Scimmie o la voce dell’orso Baloo nel Live Action del Libro della Giungla).
Di certo non sapremo come andrá a finire la situazione Brexit, nonostante il termine ultimo per portare un accordo al parlamento sia il 19 Gennaio 2019, nel frattempo, peró, ci rincuoreremo con questa stupenda parodia.

Caroline Ribi Zappi

È qua perchè ha sbagliato coordinate dimensionali. Nella vita reale è una persona seria, qui dà libero sfogo al suo nerdismo represso. Sogna invano di diventare il prossimo Piero Angela.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button