Cultura e SocietàIntrattenimentoNews

Andy Muschietti dirigerà il nuovo film su Flash

Il regista del remake di It continuerà la sua collaborazione con Warner Bros. in un progetto dedicato a Barry Allen

Dopo l’enorme successo ottenuto con il remake di It, il regista Andy Muschietti e Warner Bros. sono pronti a lavorare insieme a un altro film. Muschietti stesso ha infatti confermato le voci che lo vedevano coinvolto nel nuovo progetto di Warner Bros. dedicato a Flash, uno dei supereroi della DC Comics più amati al mondo.

In un’intervista in occasione dell’uscita di It – Capitolo 2, il regista ha affermato:
Quello che mi affascina di Flash è il dramma presente nella storia, i sentimenti e le emozioni che il supereroe vive intensamente. Ovviamente, ha spiegato Muschietti, il nuovo film sarà anche divertente. Non posso promettere che ci sarà dell’horror, ma di certo sarà una storia con tanta umanità.

Questa dichiarazione apre molte porte, sopratutto in merito alla storia che il nuovo film racconterà. L’ultima trasposizione dedicata al supereroe, The Flash, era basata sul ciclo di fumetti “Flashpoint”, risalente al 2011. In esso, a vestire il costume scarlatto era Barry Allen – interpretato da Grant Gustin – determinato a tornare indietro nel tempo per evitare a tutti i costi la morte di sua madre e la conseguente incarcerazione del padre.

Quel che invece è certo è che sarà Ezra Miller a interpretare Flash nel film di Andy Muschietti. L’attore, classe 1992, ha già impersonato il supereroe nelle due pellicole Batman v Superman: Dawn of Justice (2016) e Justice League (2017), entrambe dirette da Zack Snyder.

Christina Hodson, coinvolta in altri progetti della DC, si occuperà della sceneggiatura del nuovo film. Garantirà molto probabilmente una certa continuità col resto dell’Universo Esteso DC.

I prossimi appuntamenti con i supereroi DC

Ricordiamo che oltre al film diretto da Muschietti, la DC ha altri progetti in cantiere: Joker, il cui trailer è uscito pochi giorni fa, Birds of Prey (and the Fantabulous Emancipation of One Harley Quinn) atteso per febbraio 2020, Wonder Woman 1984, The Batman, The Suicide Squad e infine Aquaman 2.

[amazon_link asins=’B07DFDQLL4′ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ad5109be-13d8-4e31-acf2-535812c38ccf’]

Source
comicbook.com

Nicolò Monti

Lettore e gran bevitore di caffè, rigorosamente non zuccherato. Appassionato di storie ambientate in Scandinavia e in Islanda. Divoratore di musica nel tempo libero.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button