Cinema e Serie TVNews

L’esilarante modo in cui James Cameron ha proposto un sequel di Alien

Ecco come è nato in realtà il titolo Aliens

James Cameron ha confermato che la sua mitica proposta per Aliens è in realtà basata su fatti reali. La leggenda narra che il regista abbia lanciato la sua idea per un sequel di Alien in un modo che molti nell’industria cinematografica potrebbero definire non convenzionale. Pieno della sua caratteristica sicurezza, James Cameron aveva scritto il titolo del primo film su una lavagna, aggiungendo in fondo la lettera “S” per indicare che ci sarebbero state più creature. Infine, aveva tracciato due linee attraverso la “S”, trasformandola così nel simbolo del dollaro.

James Cameron e la proposta per Aliens

Quando durante un’intervista con CinemaBlend gli è stato chiesto se ciò fosse effettivamente accaduto, Cameron ha confermato quasi tutto. “Sì, è vero. Mi è venuto in mente solo in questo momento.” Ci sono però alcune differenze con la leggenda metropolitana. Di seguito vi raccontiamo i dettagli: “In realtà l’avevo scritto sul retro di una sceneggiatura, o una sorta di documento di presentazione. Poteva essere anche il trattamento. Non ricordo“, ha spiegato il regista. 

Tra l’altro, Cameron in quel momento non si trovava davvero in una stanza piena di vestiti, ma in un luogo vicino a essa. “Ero seduto con i tre produttori, ed eravamo nell’ufficio dell’allora capo di 20th Century Fox“, ha continuato il regista. “Ho detto, ‘Ragazzi, ho un’idea per il titolo.’ E ho scritto “Alien” a caratteri cubitali. Poi ho inserito una S alla fine. L’ho mostrato loro. Ho detto: “Voglio chiamarlo Aliens, perché abbiamo a che fare con un esercito, e questa è la grande distinzione. È molto semplice e molto grafico.’

Il dollaro

Anche la parte con il simbolo del dollaro è realmente accaduta. “E poi ho disegnato le due linee attraverso la lettera finale per renderla un simbolo del dollaro. Quella era la mia proposta, e a quanto pare ha funzionato. Perché hanno scelto il titolo. Non l’hanno mai messo in dubbio“, ha aggiunto Cameron.

La “scommessa” di James Cameron è stata vinta: Aliens è tuttora ritenuto un degno successore del film rivoluzionario di Ridley Scott.

Via
cbr.com

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button