Cinema e Serie TV

Alien: Ridley Scott spiega la scelta della protagonista femminile

Parlando a The L.A. Times, Scott ha affermato come Ripley è stato originariamente descritto come un uomo

Ridley Scott ha spiegato come Sigourney Weaver abbia ottenuto il suo ruolo leggendario in Alien del 1979 e perché abbia puntato su un ruolo femminile nell’horror fantascientifico. Parlando a The L.A. Times, Scott ha affermato come Ripley è stato originariamente descritto come un uomo. Discutendo del cambiamento di genere, Scott ha detto: “Penso che l’idea sia venuta ad Alan Ladd Jr. Penso che sia stato Alan Ladd [allora presidente della 20th Century Fox] a dire:” Perché non Ripley può essere una donna?”

Ridley Scott ha poi aggiunto: “E ricordo che c’è stata una lunga pausa, e mi resi conto che ad una cosa del genere non ci avevo mai pensato”. Idea poi diventata realtà: “E mi sono detto: ‘Perché no, sarebbe una cosa totalmente nuova’. E allora siamo andati avanti per quella strada”.

Un sequel di Alien in cantiere?

Ridley Scott, in una chiacchierata con Justin Chang del Los Angeles Times, è tornato a parlare di Alien, non escludendo l’ipotesi di un sequel. Il regista ha infatti dichiarato: “Ciò che ho sempre pensato mentre stavo realizzando Alien, il primo film, è il motivo per cui una creatura come questa fosse stata creata e perché stava viaggiando in quello che ho sempre pensato fosse una nave cargo militare, che stava trasportando un carico di uova”. Per poi aggiungere: “Qual era il proposito del veicolo e quale quello delle uova? Questo è ciò che immagino ancora ci si chieda per un nuovo film: chi, perché e per quale motivo?”

Ridley Scott sta quindi considerando la possibilità di continuare il franchise raccontando gli eventi che hanno portato alla storia mostrata in Alien. Scott ha anche da tempo parlato della possibilità di realizzare un sequel di Covenant per continuare il racconto sui pericoli legati all’intelligenza artificiale.

Alien Convergence
  • x
  • x
  • x
  • Caroline Ivari, Stephen Brown, Cedric Jonathan (Actors)

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button