Intrattenimento

Alien³, è uscito il fumetto di William Gibson!

Il fatidico giorno è finalmente arrivato

Sono passati ormai trent’anni da quando William Gibson si occupo´di sviluppare la sceneggiatura di ALIEN³, terzo capitolo della saga di ALIEN che sarebbe stato diretto da David Fincher e che sarebbe uscito nelle sale di tutto il mondo del 1992. Un lavoro che non avrebbe mai visto luce. In realta´la sceneggiatura di William Gibson oggi prende finalmente vita e lo fa diventando un fumetto pubblicato negli USA da Dark Horse e in Italia da saldaPress. Un evento a lungo atteso dai fan di uno degli scrittori di fantascienza più importanti del mondo. ALIEN³ DI WILLIAM GIBSON è composto in tutto da cinque episodi.

I primi due saranno pubblicati da saldaPress nel numero 30 del mensile ALIENS, disponibile in edicola e in fumetteria a partire da giovedì 26 settembre. Gli altri, a seguire, nei numeri 31 e 32 del mensile, in uscita a ottobre e novembre. Una straordinaria occasione per tutti i fan di Alien e di William Gibson, dunque, che potranno acquistare il mensile indipendentemente dal fatto di aver comprato o meno i numeri precedenti, e immergersi così in una storia leggendaria, finalmente disponibile.

Il racconto di Gibson si apre con la Sulaco alla deriva nello Spazio e in procinto di entrare nel territorio rivendicato dall’Unione dei Popoli Progressisti, che rifiutano l’uso delle armi. Comprese quelle batteriologiche. Un intercettore dell’Unione sale sulla nave e, prima della fuga, fa una scoperta atroce, che costa la vita a uno di loro. I sopravvissuti a bordo, in seguito, verranno tratti in salvo e si tratta di vecchie conoscenze: Ripley, Newt e Hicks. Da quel momento, con l’intervento della Weyland Yutani, le cose diventano terribilmente complicate e pericolose.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button