Cinema e Serie TVFilmNews

Alec Baldwin rilascia un commento ufficiale sull’incidente che l’ha coinvolto

Gli ultimi risvolti sulle indagini in corso: cosa è successo sul set di Rust?

Dopo l’incidente sul set di Rust, Alec Baldwin ha rilasciato un commento ufficiale in merito al dramma che lo ha visto coinvolto la scorsa settimana. Protagonista e produttore del film, l’attore ha condiviso il suo stato d’animo e la sua vicinanza alla famiglia della direttrice della fotografia di Rust. Il triste evento infatti ha causato la morte accidentale di Halyna Hutchins (Archenemy) e alcune ferite al regista Joel Souza

A detta delle forze dell’ordine, il dramma è accaduto dopo che Alec Baldwin ha scaricato un’arma da fuoco. In seguito il regista è stato portato d’urgenza in ospedale con l’ambulanza e curato per le ferite riportate, ma la direttrice della fotografia Halyna Hutchins è morta dopo essere stata trasportata in elicottero per ricevere cure immediate. 

Di seguito il commento di Alec Baldwin in merito all’incidente sul set di Rust: “Non ci sono parole per esprimere il mio shock e la mia tristezza per il tragico incidente che ha tolto la vita a Halyna Hutchins, moglie, madre e collega profondamente ammirata. Sto collaborando pienamente con le indagini della polizia per capire cosa è accaduto. Sono in contatto con suo marito, offrendo il mio sostegno a lui e alla sua famiglia. Il mio cuore è a pezzi per suo marito, loro figlio e tutti coloro che conoscevano e amavano Halyna.

Le indagini sull’incidente sul set di Alec Baldwin

Per quanto riguarda le indagini in corso, le autorità hanno aggiornato sui risvolti. “L’ufficio dello sceriffo conferma che due persone sono rimaste colpite sul set di Rust. Halyna Hutchins, 42 anni, direttrice della fotografia, e Joel Souza, 48, regista. Entrambi colpiti da arma da fuoco, quando Alec Baldwin, 68 anni, produttore e attore, ha scaricato un’arma. Questa indagine rimane aperta e attiva, nonostante l’assenza di accuse. I testimoni continuano ad essere interrogati dagli investigatori.

Nella giornata di ieri sono emersi alcuni nuovi dettagli sulla tragedia. Pare che nella pistola c’erano proiettili veri, ma Baldwin non ne era a conoscenza. La pistola infatti era “un’arma fredda“, quindi caricata a salve e senza proiettili al suo interno. A confermarlo è l’assistente di regia che gliel’aveva consegnata. Secondo la ricostruzione dello sceriffo della contea di Santa Fe, sia l’attore che l’assistente Dave Halls non sapevano che la pistola era carica.

Eppure, qualcuno sostiene che Halls aveva ricevuto lamentele per la sicurezza nel 2019. Lo ha ricordato una donna della troupe del film, Maggie Goll. Quest’ultima un paio di anni fa aveva protestato con i produttori di una serie tv perché l’uomo “non aveva seguito il protocollo per l’uso sicuro delle armi sul set“. Inoltre, sembra che Halls adottasse degli atteggiamenti sessualmente ambigui sul lavoro.

Secondo il sito TMZ, infine, alcuni componenti della troupe di Rust avrebbero sparato con la stessa arma di Baldwin fuori dal set (per gioco), utilizzando però proiettili veri. È quindi possibile che due colpi siano rimasti in canna per sbaglio. Al momento però non c’è nulla di certo.

Le parole di Rust Movie Productions

Rust Movie Productions, la società di produzione dietro il film, ha reso nota un’indagine interna per comprendere il motivo di quanto successo. “La sicurezza è la nostra priorità. Anche se non siamo a conoscenza di nessuna denuncia sulla sicurezza sul set, condurremo un’indagine interna sulle nostre procedure“, ha scritto la società in una nota.

Ricordiamo che nel film Alec Baldwin interpreta il fuorilegge del titolo, Harland Rust, il cui nipote di 13 anni è condannato per omicidio colposo. Il film segue il tentativo di Rust di far evadere suo nipote dalla prigione e la loro fuga dal maresciallo americano Helm (Jensen Ackles) e dal cacciatore di taglie Fenton “Preacher” Lang (Travis Fimmel). Rust è scritto e diretto da Joel Souza.

Nel frattempo vi ricordiamo quanto successo sul set di Rust qualche giorno fa.

Archenemy ( Blu Ray)
  • x
  • x
  • x
  • Jessica Allain, Mac Brandt, Skylan Brooks, Joe Manganiello (Actor)
Via
comicbook.com

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button