Intrattenimento

A Lucca Comics and Games 2019 un tributo a Stan Lee

Venerdì 1 novembre un omaggio al papà della Marvel

Lucca Comics & Games sceglie di celebrare con un evento-tributo Stan Lee: il co-creatore di “Avengers”, “Spider-Man”, “Hulk”, “Fantastici Quattro”, “X-Men” e altri ancora.. Venerdì 1 Novembre, alle ore 12.30, al Teatro Del Giglio si proverà a rievocare quelle emozioni in uno speciale appuntamento al Teatro del Giglio. Il tutto a 1 anno dalla scomparsa di un inimitabile creatore di mondi, eroi e saghe immortali. Tutto ciò attraverso le testimonianze di autori e amici che lo hanno conosciuto, come Chris Claremont e Jim Starlin. Ma anche  tributi di artisti italiani che ne sono stati più influenzati, come Alessandro Bilotta, Sergio Ponchione e Tito Faraci.

Stan Lee, il tributo a Lucca Comics & Games

Inoltre non mancheranno immagini dal passato, testimonianze, musiche indimenticabili grazie alla band Quinto Aere. Ma anche la lettura, da parte di Marco Mete, di alcuni estratti dall’ultimo romanzo di Stan Lee, “Un gioco di luce” dalla saga “Stan Lee Alliance”. Per partecipare all’evento-tributo è necessario presentare il biglietto speciale ritirabile gratuitamente alla biglietteria del Teatro del Giglio dalle 9:00 del giorno dell’evento e fino ad esaurimento, presentando biglietto e braccialetto della manifestazione validi lo stesso giorno.

Stan Lee, pseudonimo di Stanley Martin Lieber è stato un fumettista, editore, produttore cinematografico e televisivo statunitense. È noto per essere stato presidente e direttore editoriale (Editor in Chief) della casa editrice di fumetti Marvel Comics, per la quale ha sceneggiato numerose storie. Conosciuto anche come The Man (L’Uomo) e The Smilin (Il Sorridente), ha introdotto per la prima volta, insieme con diversi artisti e co-creatori, in special modo Jack Kirby e Steve Ditko, personaggi di natura complessa e con personalità sfaccettate all’interno dei comic book supereroistici. Il suo successo permise alla Marvel di trasformarsi da piccola casa editrice in una grande azienda di stampo multimediale.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button