Cinema e Serie TV

911: Lone Star debutta questa sera su Fox

La serie TV prodotta da Ryan Murphy inizia questa sera in Italia

911: Lone Star è pronta ad arrivare sugli schermi televisivi italiani. Questa sera su Fox infatti arriverà il primo episodio dello show a partire dalle ore 21.00. Questa serie TV nasce come spin-off del procedurale 9-1-1 e vede il celebrato Ryan Murphy nei panni del produttore del progetto.

911: Lone Star, alle 21.00 del 1 giugno su Fox

Protagonisti di questa nuova avventura sono due nomi estremamente noti del panorama dell’intrattenimento. Il primo è Rob Lowe, che in molti ricorderanno per il suo ruolo in West Wing – Tutti gli uomini del Presidente, ma anche come il Chris Traeger di Parks and Recreation. Insieme a lui ci sarà Liv Tyler, nota per la sua partecipazione a film come Armageddon e alla trilogia de Il Signore degli Anelli dove prestava il volto al personaggio di Arwen.

In questo show seguiamo le vicende di Owen Strand, vigile del fuoco di New York, che si trasferisce in Texas per dirigere un dipartimento. La vita dell’uomo è stravolta dall’emergere di una malattia e dal dramma della tossicodipendenza del figlio, come lui vigile del fuoco. Dall’altra parte troviamo Michelle Blake, leader di un’unità speciale di paramedici. Questa donna è alla ricerca spasmodica della madre e della sorella, scomparse ormai da anni.

Insieme a Lowe e Tyler, nel cast di 911: Lone Star troviamo tanti altri attori come Jim Parrack, Brian Michael Smith, Ronen Rubinstein  e Natacha Karam. A loro si aggiunge Natalie Zea, nei panni del personaggio ricorrente Zoe.

911: Lone Star prenderà il via questa sera 1 giugno alle ore 21.00 su Fox, canale 112 della piattaforma Sky.

Offerta
Armageddon (Special Edition) (2 Dvd)
  • Touchstone
  • Willis,Thornton (Actor)
  • Audience Rating: Non valutato

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button