Cinema e Serie TVNews

Al via la 6a edizione di ArteKino Festival, che celebra il giovane cinema europeo

I 12 i film in concorso fruibili gratuitamente online sul canale Youtube

Il canale culturale ARTE.TV presenta la sesta edizione di ArteKino Festival, il festival digitale dedicato al cinema europeo che si svolge dal 1 al 31 dicembre 2021 ed è fruibile gratuitamente online. Protagonisti, oltre ai 12 film in concorso, saranno anche gli spettatori. Quest’ultimo con il loro voto potranno provare a vincere uno dei tre premi messi in palio da ArteKino Festival.

Aperta ufficialmente la sesta edizione di ArteKino Festival, l’evento nato nel 2016 per promuovere la ricchezza e le bellezze del cinema d’autore continentale e condividerle con un pubblico il più vasto possibile, utilizzando il digitale e le nuove tecnologie. Il festival si svolge dal 1 al 31 dicembre ed è pensato in particolare per permettere a tutti i cittadini europei di avere accesso a lungometraggi. Questi potrebbero avere difficoltà a trovare nelle sale cinematografiche dei propri Paesi, nonostante il successo di critica e l’inclusione nei festival internazionali.

I film in concorso all’ArteKino Festival

I film in concorso, che sono disponibili gratuitamente in 32 paesi europei e in 6 versioni linguistiche (francese, tedesco, inglese, spagnolo, italiano e polacco) su Arte.tv e sul canale YouTube ARTE Cinéma, sono 12 e rendono omaggio alla diversità culturale e linguistica europea, oltre che mettere in evidenza i diversi talenti continentali e il loro modo di affrontare e vedere il mondo.

Protagonisti del festival, interamente gratuito e fruibile online, anche gli spettatori, che potranno votare per l’ArteKino Audience Award, sostenuto da Chanel, e in questo modo provare a vincere uno dei tre premi in palio: un soggiorno al festival di Cannes, un soggiorno al Festival di Berlino o una smart-bike angell/S. A questo premio si affianca inoltre quello dato dalla “Giuria dei giovani europei”. Quest’ultima composta da ragazzi tra i 18 e i 25 anni, ed il premio sarà dato, in collaborazione con l’agenzia Erasmus +. Precisamente a un secondo film tra quelli in concorso al Festival. In concorso: il film svizzero Sami, Joe und Ich; le pellicole tedesche Jiyan, LOMO: The Language of many others, The last to see them e Wood And Water; le ucraine Inner Wars e When The Trees Fall; il film polacco Call me Marianna; il belga Petit Samedi; il rumeno Uppercase print; il serbo Oasis e il britannico Nocturnal.

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button