Cinema e Serie TVNews

I 5 migliori momenti di Loki secondo Tom Hiddleston

Attualmente la serie Loki è presente su Disney+ con gli episodi proposti ogni mercoledì

Tom Hiddleston, per celebrare la serie dedicata a Loki, ha guidato gli spettatori in un viaggio volto ad illustrare quelli che sono per lui i cinque momenti chiave del passato del personaggio. Hiddleston ha selezionato dei momenti essenziali, che vanno dalla fase uno alla fase tre dell’MCU, in un recente episodio di “What to Watch” di IMDb. Partendo dalla rivelazione in Thor del 2011 che Loki non è il vero figlio di Odino, – in realtà è stato adottato dopo la vittoria di Odino sui Giganti di ghiaccio di Jotunheim – Hiddleston approfondisce le basi emotive del suo personaggio.

“Sapevo che questa era una scena importante”, ha detto. “Era… sembrava essere il punto di svolta per il personaggio. È stato… un così emozionante e profondo capovolgimento della fortuna”. Negli eventi successivi alla rivelazione sconvolgente del padre adottivo, Loki si impadronisce del trono di Odino e lo offre a suo padre biologico, Laufey, il capo dei Giganti di Ghiaccio.

Passando a The Avengers (2012), in cui Black Widow affronta Loki nel tentativo di estrarre informazioni, Hiddleston ha detto: “Era una scena così ben scritta perché è quasi una partita a scacchi e pensi che Loki stia vincendo ma in realtà è Black Widow che ha il sopravvento e lo ha superato in astuzia”. Il dio del male imprigionato si rende conto che è stato indotto a divulgare il suo piano segreto per fuggire sfruttando Hulk.

Gli altri temi fondamentali del percorso di Loki per Tom Hiddleston

La prossima tappa della lista di Tom Hiddleston è la scena in cui Thor visita il fratello adottivo nei sotterranei asgardiani in Thor: The Dark World. “Adoro quella scena perché quando Thor scende a visitare Loki nei sotterranei ha letteralmente creato l’illusione di stare bene, e Thor lo chiama“, ha detto. “Thor e Loki sembrano esistere in questo momento agli estremi completamente opposti dello spettro, eppure sono stati entrambi in qualche modo uniti dal dolore per la loro madre”. Thor fa un patto con Loki, permettendogli la libertà temporanea e la possibilità di vendicare la loro madre, Frigga.

Il memorabile “Chiedi aiuto!” scena in Thor: Ragnarok del 2017 è la quarta scelta da Hiddleston. Sebbene sia assente dalla sceneggiatura, il momento “completamente improvvisato” fornisce un’esplosione di sollievo comico nel bel mezzo della fuga di Thor dal pianeta di Sakaar. Come ha detto Hiddleston, “Tutto è nato dall’immaginazione brillante e inventiva [del regista] Taika Waititi. Taika è arrivato la mattina e ha detto: ‘Penso che sarebbe davvero divertente se invece di entrare nella stanza facessi finta di farlo’. Sarebbe come un gioco che facevi da bambino.’” Lo stratagemma è ripagato quando Loki aiuta Thor a rubare una nave, anche se il Dio del Tuono si lascia alle spalle il suo infido fratello.

La scena toccante in Avengers: Infinity War

L’ultima scena scelta da Tom Hiddleston è in apertura di Avengers: Infinity War. Thanos costringe Loki a scegliere tra la vita di Thor e l’energia infinita della Pietra Spaziale. Nonostante il suo nobile tentativo di ingannare Thanos e salvare suo fratello, Loki è ucciso dal bruto. “L’ho trovato molto commovente in realtà, perché suppongo che il viaggio di Loki attraverso i film di Thor e i primi Vendicatori riguardi la complessità dell’essere un Odinson”, ha detto Hiddleston. “Ed è stato solo il fatto che si riferisse a se stesso in quel modo davanti a suo fratello e cercasse di salvargli la vita che ho trovato era un modo davvero toccante per uscire”, ha inoltre aggiunto.

La serie Loki si svolge nella Fase Quattro dell’MCU, dopo gli eventi di Avengers: Endgame del 2019, in cui una versione alternativa del personaggio crea una nuova linea temporale. La serie descrive la “variante temporale” Loki nei suoi viaggi nel tempo e nei suoi rapporti con l’Autorità per la variazione del tempo.

Loki è interpretato da Tom Hiddleston, Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Wunmi Mosaku, Sophia Di Martino, Richard E. Grant, Sasha Lane ed Eugene Cordero. I nuovi episodi vanno in onda il mercoledì su Disney+.

Source
cbr

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button